Furti, l'incubo di una famiglia per otto lunghi anni: "Anche le fedi"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Furti, l’incubo di una famiglia per otto lunghi anni: “Anche le fedi”

Furti, l’incubo di una famiglia per otto lunghi anni: “Anche le fedi”

Una famiglia di Vigonza, a Padova, vive un incubo per otto anni a causa di una serie incessante di furti nella loro abitazione.

Nel cuore di Padova, una tranquilla famiglia vive un incubo che dura da otto anni, otto furti in meno di un decennio, un bilancio che lascia senza parole e che ha segnato profondamente la vita dei residenti di una calma abitazione a Vigonza.

L'opinione di Claudio Brachino

Ladro Piede di Porco Casa Finestra

La cronaca di un terrore continuo

Siamo esausti, ci hanno portato via tutto, persino un’auto“, racconta con voce tremante Silvia, la figlia della famiglia a Fanpage. E come se non bastasse, nell’ultima irruzione, i malintenzionati hanno sottratto qualcosa di inestimabile valore sentimentale: “le fedi nuziali di mia madre e di mia nonna“.

Nonostante le precauzioni, come l’installazione di telecamere e sistemi di allarme, i furti non si sono fermati. Una situazione che ha spinto la famiglia a chiedersi: “Non sappiamo più cosa fare. Ci hanno rubato di tuttopersino un’auto mentre eravamo a letto. L’abbiamo ritrovata, dopo mesi, a Padova. Era mezza distrutta, nel frattempo mio papà ha dovuto comprarmene un’altra“.

La prevenzione non basta, serve di più

La famiglia ha cercato in tutti i modi di proteggere la propria casa. “Abbiamo installato telecamere, impianti di allarme, catenacci su porte e finestre“, spiega Silvia. Ma nonostante gli sforzi, i ladri sembrano sempre avere un passo avanti. “I miei genitori non escono quasi mai di sera, eppure, appena lo hanno fatto, i ladri ne hanno subito approfittato“.

La sicurezza nelle nostre case è un diritto fondamentale. La storia di questa famiglia padovana è un monito per tutti: è essenziale adottare tutte le misure necessarie per proteggere la propria abitazione e i propri cari. Ma è altrettanto fondamentale che le forze dell’ordine intensifichino i controlli e le indagini per garantire la tranquillità dei cittadini che potrebbero andare oltre la legittima difesa.

Riproduzione riservata © 2023 - NM

ultimo aggiornamento: 20 Settembre 2023 13:23

Vannacci si è messo in un’altra brutta situazione: scontro in tv per frasi su donne e bambini

nl pixel