Furto a casa di Emanuele Filiberto, bottino da mezzo milione di euro

Furto a casa di Emanuele Filiberto, bottino da mezzo milione di euro

Furto a casa di Emanuele Filiberto a Parigi. Il bottino, secondo Le Parisien, si aggira introno al mezzo milione di euro.

PARIGI (FRANCIA) – Nel pomeriggio di venerdì 19 luglio 2019 c’è stato un furto a casa di Emanuele Filiberto. A raccontare la vicenda è il Le Parisien che precisa come i ladri hanno portato via gioielli e preziosi per un bottino totale di mezzo milione di euro. Il principe con la moglie Clotilde Courau stanno cercando di capire cosa manca dal loro appartamento per essere il più precisi possibili.

Le autorità locali hanno aperto un’inchiesta ma preferiscono mantenere il massimo riserbo e cautela sulla vicenda: “Sarà un’indagine complicata – fanno sapere – perché questi tipi di furto difficilmente sono opera di dilettanti“.

Furto a casa di Emanuele Filiberto

Il furto – secondo le ultime indiscrezioni – sarebbe avvenuto nel pomeriggio di venerdì. Il principe con la moglie non era in casa quando i ladri sono entrati e hanno portato via un bottino da circa mezzo milione di euro. L’inchiesta è stata aperta dopo la denuncia da parte di Emanuele Filiberto.

Il principe ha cercato di mantenere la notizia più nascosta possibile ma il Le Parisien è stato il primo giornale a riportare il fatto. Ancora non è stata recuperata la refurtiva.

Emanuele Filiberto
Emanuele Filiberto

Le indagini

Secondo quanto riferito dagli inquirenti, il furto non è opera di principianti e per questo non sarà facile risalire ai responsabili. Si cerca di capire se la modalità è simile ad altri episodi simili. I rilievi sono ancora in corso a casa di Emanuele Filiberto per stabilire con precisione gli oggetti mancanti.

Il bottino si dovrebbe aggirare intorno al mezzo milione di euro ma una cifra precisa la si avrà soltanto nelle prossime ore. Una piccola disavventura per il principe e la moglie che fortunatamente non si trovavano nell’appartamento al momento del furto.

ultimo aggiornamento: 23-07-2019

X