Fusione tra Fca e Psa, i dettagli dell'accordo nel comunicato ufficiale

Fca e Psa confermano la fusione: i dettagli dell’accordo

Fusione Fca e Psa, il comunicato congiunto: “I gruppi progettano di unire le forze per creare un leader mondiale in una nuova era della mobilità sostenibile”.

Fca e Psa ufficializzano la fusione tra i due gruppi con una nota congiunta condivisa dopo la fumata bianca del cda italo-americano nella sera del 30 ottobre.

Fusione Fca Psa, il comunicato ufficiale

“Fca e Psa progettano di unire le forze per creare un leader mondiale in una nuova era della mobilità sostenibile”, recita la nota ufficiale.

Fca e Psa hanno anche illustrato i dettagli tecnici dell’operazione:

Il nuovo gruppo che nascerà dalla fusione e sarà controllato al 50% dagli azionisti del gruppo Psa e al 50% dagli azionisti di Fca […]. Entrambi i consigli hanno dato mandato ai rispettivi team di portare a termine le discussioni per raggiungere nelle prossime settimane un memorandum of understanding vincolante“.

FCA
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/FCA-Fiat-Chrysler-group

Il quarto costruttore automobilistico al mondo

I due gruppi hanno confermato la nascita di un colosso che, come anticipato, andrà ad attestarsi al quarto posto nel panorama delle case costruttrici a livello mondiale.

“La fusione proposta creerebbe il quarto costruttore automobilistico al mondo in termini di unità vendute (8,7 milioni di veicoli), con ricavi congiunti di quasi 170 miliardi di euro e un utile operativo corrente di oltre 11 miliardi di euro, sulla base dell’aggregazione dei risultati del 2018 ed escludendo Magneti Marelli e Faurecia”.

La sede in Olanda

La nota affronta anche i dettagli fiscali della nuova realtà:

“La nuova capogruppo che nascerà dalla fusione tra Fca e Psa avrà sede in Olanda e sarà quotata su Euronext (Parigi), Borsa Italiana (Milano) e al New York Stock Exchange e continuerà a mantenere una importante presenza nelle attuali sedi operative centrali in Francia, Italia e negli Stati Uniti, e che produrrà sinergie annuali a breve termine stimate in circa 3,7 miliardi di euro, senza chiusure di stabilimenti”.

Psa
Fonte foto: https://www.facebook.com/groupepsa

L’organigramma del nuovo gruppo

Nel comunicato ufficiale vengono confermate le indiscrezioni su quello che dovrebbe essere l’organigramma della nuova realtà del settore automobilistico.

“Nella nuova società che Fca e Psa stanno progettando John Elkann sarà presidente, Carlos Tavares ceo e membro del consiglio di amministrazione. Il consiglio di amministrazione della società Fca-Psa sarebbe composto da 11 membri: 5 saranno nominati da Fca (incluso John Elkann) e 5 nominati da Psa (inclusi il senior independent director e il vicepresidente)“.

Di seguito il testo integrale del comunicato condiviso da Fca.

ultimo aggiornamento: 31-10-2019

X