Futuro Milan: i rossoneri chiamano Bofa Merrill Lynch per nuovi finanziatori

L’edizione odierna de Il Sole 24 Ore riporta come il Milan è alla ricerca di nuovi finanziatori per risanare il debito.

MILANO – I prossimi mesi saranno fondamentali per il futuro del Milan. Il gruppo dei proprietari insieme a Marco Fassone dovrà trovare i soldi per cercare di risanare il debito con il Fondo Elliott, per non rischiare di cambiare ancora una volta la proprietà. L’amministratore delegato rossonero è a contatto ogni giorno con gli alti vertici per cercare di chiudere la questione economica e permettere al Milan e ai suoi tifosi di avere un futuro più chiaro nei prossimi mesi.

Il Sole 24 Ore – Il Milan chiama Bofa Merrill Lynch per nuovi finanziatori

Il Milan, secondo quanto scrive l’edizione odierna de ‘Il Sole 24 Ore‘, avrebbe deciso di affidarsi alla banca americana Bofa Merrill Lynch come advisor-consulente per l’attività esplorativa volta a individuare nuovi finanziatori. La banca statunitense quindi non dovrebbe metterci soldi, se non forse una piccola parte. Si tratta di una novità molto significativa, in quanto a fine anno la Merrill Lynch era stata vista come possibile finanziatore del debito del solo club (circa 123 milioni) trattativa poi congelata per l’ingresso sulla scena di Highbridge.

Giorni decisivi quindi per il futuro del Milan.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 26-01-2018

Francesco Spagnolo

X