La gaffe della madre di Cristiano Ronaldo: Mio figlio ha riportato lo Scudetto alla Juventus dopo 20 anni

Gaffe della madre di Cristiano Ronaldo. Sui social Dolores Aveiro scrive: “Mio figlio ha salvato la Juventus dalla retrocessione”.

TORINO – La gaffe della madre di Cristiano Ronaldo sui social. Il genitore di CR7 attraverso il proprio profilo Twitter ha pubblicato una foto del figlio con la maglia della Juventus con la scritta: “Cristiano ha salvato la Juventus dalla retrocessione, riportandola a vincere un campionato dopo quasi 20 anni di astinenza, incredibile“.

Un post che ha procurato l’ironia e anche rabbia sui social con i tifosi che si sono scatenati sia in modo positivo che in quello negativo. Nessun commento da parte della diretta interessata che non ha smentito o cancellato quanto scritto. Sicuramente una piccola gaffe che non è piaciuta ai tifosi bianconeri che chiedono maggiore rispetto alla madre del portoghese. Un piccolo fuori programma social che non dovrebbe incidere sul futuro di CR7 che sarà ancora alla Juventus almeno per la prossima stagione.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo

La gaffe della madre di Cristiano Ronaldo: “La Juve ritorna allo Scudetto dopo 20 anni”

Otto scudetti di fila per la Juventus con la madre di Cristiano Ronaldo che su Twitter fa una gaffe che sicuramente non è piaciuta ai tifosi bianconeri. Un post per esaltare le qualità del figlio ma alcune cose scritte non coincidono con la realtà: “Cristiano ha salvato la Juventus dalla retrocessione, riportandola a vincere un campionato a distanza di 20 anni“.

Un post che ha scatenato l’ilarità di tutti i tifosi delle squadre avversarie calcisticamente dei bianconeri ma che allo stesso tempo ha creato un po’ di problemi ai supporters della Vecchia Signora. La gaffe della madre di Cristiano Ronaldo è diventata virale su Twitter e non solo con la polemica che non è mancata. Possibile nelle prossime ore un passo indietro da parte del genitore del portoghese che molto probabilmente dovrà studiare la storia della Juventus.

ultimo aggiornamento: 07-05-2019

X