Jean Todt rivela: ho visto l'ultima gara della stagione con Schumacher

Jean Todt rivela: ho visto l’ultima gara della stagione con Schumacher

Jean Todt in un’intervista al quotidiano tedesco Auto-Bild rivela: “Abbiamo visto la gara del Brasile insieme”. Nessuna dichiarazione sulle sue condizioni.

ROMA – Il prossimo 3 gennaio Michael Schumacher compirà 50 anni. Il campione tedesco continua la sua battaglia per cercare di ritornare ad una vita più normale possibile anche se il percorso – dopo il grave incidente del 2013 – sembra molto complicato. Al suo fianco oltre alla famiglia c’è anche Jean Todt. Il dirigente francese in un’intervista ad Auto-Bild rivela di aver “visto l’ultima gara della stagione insieme all’ex pilota della Ferrari“.

Una breve dichiarazione per il transalpino che non ha riferito nient’altro sulle condizioni del tedesco. Schumacher è sempre impegnato in questa lotta con la speranza che il 2019 possa regalare una grandissima gioia non solo a lui ma a tutti i suoi fan.

Michael Schumacher
Michael Schumacher (fonte foto https://twitter.com/PieroLadisa)

Da Michael a Mick: il cognome Schumacher nel destino della Formula 1

Il cognome Schumacher sembra essere nel destino della Formula 1. A distanza di qualche anno dal ritiro di Michael, la massima competizione delle quattro ruote si prepara ad accogliere il talento di Mick. Il figlio del campione tedesco in questa stagione sarà uno dei protagonisti della Formula 2 con l’obiettivo del salto di categoria già al termine del 2019.

Difficile capire se questo sogno si avvererà ma sicuramente è una possibilità. Tante le squadre che seguono da vicino il pilota ma ancora non c’è stato nessun contatto. La Ferrari e la Mercedes sembrano le due scuderie pronte ad assicurasi Mick ma ancora c’è tempo per pensarci.

E sicuramente i tifosi della Rossa sognano di rivedere un Schumacher alla guida di una delle vetture di Maranello per cercare di ripetere i grandi successi dell’era Michael. E perché no, la coppia Leclerc e Mick potrebbe essere quella giusta per dominare nei prossimi anni il Mondiale di Formula 1.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/kevin.bauduin.7

ultimo aggiornamento: 06-12-2018

X