Gennaro Gattuso lascia il Napoli. De Laurentiis: “Sono felice di aver trascorso quasi due stagioni con te”.

NAPOLI – Gennaro Gattuso non sarà sulla panchina del Napoli la prossima stagione. Ad annunciare la separazione con il tecnico calabrese è stato lo stesso presidente Aurelio De Laurentiis con un breve post su Twitter: “Caro Rino, sono felice di aver trascorso quasi due anni con te. Ringraziandoti per il lavoro svolto, ti auguro successi ovunque tu vada. Un abbraccio anche a tua moglie e ai tuoi figli. Aurelio De Laurentiis“.

Spalletti favorito. In corsa anche Fonseca

Il Napoli nei prossimi giorni dovrebbe annunciare il nuovo tecnico. Il favorito numero uno sembra essere Luciano Spalletti. Il discorso con il tecnico toscano è stato avviato ormai da tempo e presto ci saranno dei nuovi contatti per capire se ci sono le condizioni per arrivare alla firma.

In corsa c’è anche Paulo Fonseca. Il portoghese ha confermato la sua voglia di rimanere in Italia e sicuramente la panchina degli azzurri può essere una grande chance. Il tecnico lusitano, però, molto probabilmente dovrà aspettare la decisione definitiva su Spalletti.

Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso

Il futuro di Gattuso all’estero?

Il futuro di Gennaro Gattuso resta un rebus. L’ipotesi più probabile sembra essere l’estero dopo un accordo non trovato con la Fiorentina. La Viola, però, potrebbe fare un tentativo in caso di una fumata nera con Paulo Fonseca. Il tecnico calabrese sembra essere uno dei candidati per la panchina della Juventus con l’addio di Andrea Pirlo.

Da tenere in considerazione anche una possibile ripartenza dalla Serie B. Berlusconi e Galliani potrebbero decidere di affidargli la panchina del Monza. Nei prossimi giorni il tecnico calabrese scioglierà i dubbi sul suo futuro e prenderà una decisione importante.. I contatti dovrebbero entrare nel vivo in poco tempo e sono diverse le ipotesi sul tavolo dell’ex centrocampista.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 23-05-2021


Serie A, Milan e Juventus in Champions, fuori il Napoli

Il Lilla vince la Ligue 1