Il club rossonero potrebbe prolungare il contratto di Gattuso dopo aver tirato le somme. Una cosa è certa: il Milan andrà avanti con mister Rino al timone.

Il Milan ha deciso: mister Gennaro Gattuso resterà sulla panchina rossonera anche nella prossima stagione. Altro che traghettatore: Rino è l’uomo giusto al posto giusto. Amato dai calciatori e dalla gente, stimato dalla proprietà milanista, soprattutto orgoglioso di guidare la squadra che ha sempre amato. Insomma gli ingredienti ci sono tutti e sono di altissima qualità. Il nuovo contratto è già pronto, resta solo da capire quando il club convocherà “Ringhio” a Casa Milan per mettere nero su bianco.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Gennaro Gattuso Raoul Bellanova
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Serie A, 27esima giornata: Milan-Inter domenica 4 marco alle ore 20.45

Molto probabilmente, i vertici di via Aldo Rossi incontreranno Gattuso al termine della stagione. Come riporta l’edizione odierna del quotidiano La Stampa, dopo aver tirato le somme, Rino firmerà il nuovo accordo che lo legherà al Milan, con ogni probabilità, fino al 2020 (l’attuale contratto scade nel 2019). Non è da escludere, però, che la società possa accelerare la pratica, rinnovando già nelle prossime settimane il rapporto con il tecnico. È solo questione di tempo: il futuro, comunque, è di “Ringhio”. Piuttosto, non chiamatelo traghettatore, non più.

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 02-03-2018


Atletica, Mondiali indoor: Alessia Trost bronzo nel salto in alto

Mercato Milan, il Monaco mette nel mirino André Silva