Gattuso, Montella e la preparazione atletica che non convince…

L’attuale tecnico rossonero Gattuso ha criticato in conferenza stampa la preparazione atletica dell’ex tecnico Montella.

chiudi

Caricamento Player...

Per fare il mio calcio serve tanta tanta corsa. Questo il Gattuso-pensiero, espresso dal tecnico rossonero quest’oggi nella conferenza stampa alla vigilia della sfida col Bologna. Una conferenza in cui Gattuso non ha certo lesinato una stoccata, seppur non grave, all’ex tecnico Montella, reo di avergli lasciato un Milan non prontissimo fisicamente. “Ho grandissimo rispetto per Montella e il suo staff“, ha premesso Gattuso, come a voler ‘indorare la pillola’, “ma per come vedo il calcio io serve una gamba diversa“. Parole chiarissime che evidenziano una delle gravi mancanze della gestione rossonera fin qui: sotto l’aspetto fisico c’è molto lavoro da fare, e lo stesso Montella lo aveva implicitamente ammesso allontanando il suo storico preparatore atletico. Ora, però, sta a Gattuso cercare una rapida soluzione.

Gattuso e la preparazione atletica di Montella

L’ex tecnico della Primavera rossonera, che fin qui ha collezionato sulla panchina della prima squadra un pareggio storico a Benevento e una sconfitta grave a Fiume con il Rijeka, ha comunque sottolineato che la questione relativa alla condizione ‘non può essere un alibi’. Insomma, c’è da stringere i denti, lavorare e cercare di recuperare quella brillantezza fin qui mai vista. Questo Milan, a detta di molti, vale ben più di quel che ha fatto vedere fin qui. Gli oltre duecento milioni investiti non sono serviti solo ad acquistare giocatori sopravvalutati. C’è della qualità in questo Milan. Urge trovare una soluzione, al più presto. Perché il Milan non corre, ma il campionato sì, e le rivali non stanno certo ad aspettare…