Gazzetta Awards, Roberto Mancini e Federica Pellegrini i personaggi dell’anno. Berrettini, Sinner e il talento Benedetto Pilato tra i premiati.

MILANO – Gazzetta Awards, Roberto Mancini e Federica Pellegrini sono i personaggi del 2019. Entrambi sono stati votati dagli elettori della Rosea che hanno espresso il proprio pensiero sul sito del giornale. Il vero protagonista di questi premi è stato sicuramente il tecnico della Nazionale italiana di calcio, votato anche come migliore allenatore dell’anno.

Trionfo del Settebello nella migliore squadra dell’anno con la squadra di Campagna che ha come obiettivo il titolo olimpico di Tokyo 2020.

Gli altri premiati

Ma sono diversi i premiati dai lettori de La Gazzetta dello Sport. La migliore perfomance del 2019 è stata quella di Jannik Sinner che ha conquistato le ATP Finals Under 21 a Milano. Un testa a testa con Charles Leclerc. Il monegasco ha vinto nell’exploit dell’anno con il suo primo posto a Monza.

Non poteva mancare Matteo Berrettini in questa premiazione. Il romano è stato votato come la rivoluzione del 2019. In questo caso un testa a testa con Benedetta Pilato. La tarantina è la promessa dell’anno, destinata a diventare presto una promessa. In campo paralimpico la vittoria è andata a Simone Baarlam.

Assegnati anche tre premi speciali. Il primo, quello della leggenda, è andato a Sinisa Mihajlovic, il personaggio dell’anno per il 2019. Il riconoscimento Esports lo ha vinto Daniele Di Mauro mentre quello Sportweek è andato alla nazionale di calcio femminile. Appuntamento al 2020 con i Gazzetta Awards.

Charles Leclerc
Charles Leclerc (fonte foto https://twitter.com/ScuderiaFerrari)

Gazzetta Awards 2019, tutti i vincitori

Di seguito tutti i Gazzetta Awards 2019

Uomo dell’anno: Roberto Mancini

Donna dell’anno: Federica Pellegrini

Allenatore dell’anno: Roberto Mancini

Squadra dell’anno: Settebello

Best perfomance: Jannik Sinner

Exploit dell’anno: Charles Leclerc

Promessa: Benedetta Pilato

Atleta paralimpico dell’anno: Simone Barlaam

Rivelazione: Matteo Berrettini

Leggenda: Sinisa Mihajlovic

Esports: Daniele ‘Jizuke’ Di Mauro

Premio SportWeek: Nazionale femminile di calcio

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Charles Leclerc Federica Pellegrini gazzetta awards Roberto Mancini

ultimo aggiornamento: 26-12-2019


Incidente in Versilia, morto il campione italiano Under 18 di nuoto pinnato

Tennis, Federer sul ritiro: “Il pensiero mi motiva”