Gazzetta dello Sport – Kessié e Pellegrini: una sfida che poteva avere colori diversi

In estate Franck Kessié e Lorenzo Pellegrini potevano prendere strade diverse ma alla fine hanno optato per queste nuove esperienze.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport è dedicata quasi tutta alla sfida tra Milan e Roma. Il quotidiano sportivo svela anche un retroscena di mercato: Franck Kessié e Lorenzo Pellegrini potevano giocare con le maglie diverse. I due centrocampisti erano infatti obiettivi delle due squadre ma alla fine le trattative non si sono concluse come si pensava.

Franck Kessié è stato ad un passo dalla Roma, Vincenzo Montella aveva chiesto Pellegrini

In estate Franck Kessiè prima di passare al Milan è stato molto vicino alla Roma. I giallorossi sono stati i primi a cercare il centrocampista anche se alla fine con l’Atalanta non si è conclusa la trattativa. I rossoneri si sono inseriti successivamente ed hanno vinto la “battaglia” per aggiudicarsi uno dei mediani più forti del nostro campionato.

Franck Kessie
Franck Kessie

Lorenzo Pellegrini era nel mirino del Milan. Il centrocampista romano piace molto a Vincenzo Montella che dopo averlo allenato negli allievi della Roma lo aveva chiesto ai dirigenti rossoneri. C’è stato un contatto con l’entourage del giocatore ma alla fine il mediano ha confermato la sua intenzione di ritornare nella squadra dove è cresciuto.