La Gazzetta dello Sport evidenzia come nella rosa del Milan siano molti i giocatori cedibili. Ecco i nomi al momento in predicato di lasciare il rossonero

L’estate di lavoro, per Paolo Maldini e Zvone Boban, sarà quanto meno incandescente. Il Milan, infatti, non sarà soltanto impegnato in una campagna di rafforzamento che si prospetta difficile, dati i tanti paletti di natura economica che limitano la loro azione. Anche l’attività legata alle cosiddette “cessioni eccellenti” dovrà portare frutti importanti. Il primo tassello, in questo senso, è stato l’addio di André Silva che, nelle prossime ore, diventerà ufficialmente un giocatore del Monaco.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Milan, sono molti i calciatori cedibili

L’elenco degli atleti in odore di cessione, in realtà, è molto lungo. La necessità di vendere, prima ancora che di acquistare, è legata a problemi di natura finanziaria: ci sono regole Uefa da rispettare e, soprattutto, un bilancio da risanare in ottica 2022. Cedere quei calciatori in grado di far realizzare grandi plusvalenze sarebbe quindi molto importante.

L’operazione non è riuscita con Donnarumma: il corteggiamento del Psg si è rivelato assai flebile e il portierone continuerà a difendere la porta del Milan anche il prossimo anno. Secondo la Gazzetta i giocatori che potrebbero salutare il rossonero sono almeno quattro: in primis Ricardo Rodriguez. Lo svizzero si trova chiuso da Theo Hernandez, con Barcellona e Arsenal che hanno chiesto informazioni. Potrebbe partire per 20 milioni di euro.

Ricardo Rodriguez
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan

Da Suso a Kessie, passando per Cutrone: ecco chi può partire

Un altro nome pesante è quello di Franck Kessie. Il centrocampista è stato uno dei pretoriani del Milan di Gattuso: il rischio è che nell’idea di calcio di Giampaolo non ci sia spazio per una mezzala con le sue caratteristiche. Potrebbe andar via per una cifra vicina ai 25 milioni di euro: l’ivoriano è molto apprezzato in Premier.

Su Jesus Suso, difficilmente adattabile al nuovo modulo, ci sarebbe invece l’interesse della Roma. Il Milan vorrebbe almeno 30 milioni di euro per questa cessione. Infine, c’è il caso legato a Patrick Cutrone. La situazione attorno alla punta classe ’98 è ancora nebulosa. Può salutare il Diavolo per 25 milioni (Lazio e Torino ci hanno pensato), facendo così realizzare al club una plusvalenza significativa.

milan

ultimo aggiornamento: 22-07-2019


Gazzetta: Milan, Demiral prima scelta in difesa. Lovren sullo sfondo

Reina a Milan TV: “Giampaolo ottimo allenatore. E Theo Hernandez è fortissimo”