Gazzetta: Sarri in bilico al Chelsea, il Milan ci pensa!

La Rosea, nell’edizione odierna, sottolinea come il futuro di Sarri al Chelsea non sia così certo. In caso di ritorno in Italia, Milan e Roma sono in pole

Tempi duri, al Chelsea, per Maurizio Sarri. La recente (e sofferta) qualificazione alla finalissima di Europa League, dopo la vittoria ai rigori sull’Eintracht Francoforte, non ha lasciato molto contenti i dirigenti dei Blues. Il gioco espresso durante l’anno non ha soddisfatto Roman Abramovich e anche il pubblico, dopo una breve luna di miele iniziale, ha cominciato a contestare apertamente il tecnico italiano. Nonostante il terzo posto in Premier e una finale europea tutta da giocare, quindi, la posizione di Sarri è clamorosamente in bilico, come sottolinea stamattina la Gazzetta dello Sport.

Chelsea, addio a Sarri? Il Milan lo mette nel mirino

La priorità della società rossonera, al momento, è soltanto la qualificazione alla prossima Champions League. Da quello, infatti, dipenderanno le strategie del Milan sul mercato e anche le considerazioni riguardanti la selezione del prossimo tecnico. Le quotazioni di Gattuso sono in leggera risalita: non è comunque da escludere che sia lo stesso tecnico a dire addio a fine campionato.

Nel caso in cui anche Sarri abbandonasse la nave Chelsea, ecco che le strade del tecnico toscano e del Diavolo potrebbero incrociarsi. Anche la Roma, secondo quanto raccolto dalla Gazzetta, starebbe pensando all’ex allenatore del Napoli come possibile successore di Ranieri.

Maurizio Sarri
Fonte foto: https://twitter.com/chelseafc

Milan, Sarri non è l’unica idea per il futuro

Il calcio inglese mi affascina molto, il livello è molto alto. Merito di restare“. Questo il pensiero di Maurizio Sarri al termine della Premier League. Un’idea suffragata dai risultati: il gioco in alcuni frangenti non ha entusiasmato, ma a fine anno il Chelsea è lì dove si immaginava. Il Milan come detto ci pensa, anche se al momento il nome più caldo rimane quello di Eusebio Di Francesco.

ultimo aggiornamento: 15-05-2019

X