Gennaro Gattuso a Milan TV: “Pobega e Brescianini giocatori completi. Stiamo crescendo”

Gennaro Gattuso ai microfoni di Milan TV: “Dobbiamo riuscire ad essere squadre. Sappiamo le difficoltà che incontreremo questo campionato”.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – Nuova intervista ai microfoni di Milan TV del tecnico della Primavera, Gennaro Gattuso, che si è soffermato sui singoli: “Pobega – ammette “Ringhio” – mi ha sorpreso tantissimo ma non solo lui. Mi dispiace aver perso Torrasi, perché secondo me è un giocatore completo. Brescianini è un altro ragazzo che mi sta piacendo molto. La crescita la vedo in tutti e per come la vedo io, la crescita di un singolo giocatore può portarci a vincere le partite, ma non ti porta da nessuna parte dal punto di vista di squadra“.

Gennaro Gattuso sugli obiettivi: “Dobbiamo diventare squadra ed iniziare a pensare al Genoa”

Gennaro Gattuso parla degli obiettivi della squadra: “Dobbiamo riuscire ad essere squadre e a sapere cosa dobbiamo fare. Sappiamo le difficoltà che incontreremo in questo campionato. Qualcuno ha voluto fare credere che siamo uno squadrone, noi in realtà dobbiamo crescere ancora tanto. Sono certo che  prenderemo qualche mazzata. Io devo far capire a questi ragazzi il privilegio di allenarsi al Milan e a Milanello“. Il tecnico parla anche del prossimo mese: “Dobbiamo pensare al Genoa, una squadra molto dura da affrontare e che è allenata da un tecnico che viene da esperienze in prima squadra. Dobbiamo farci trovare pronti. Non so dove arriveremo, ma sicuramente questo percorso servirà a tanti giocatori“.