Gennaro Gattuso ai microfoni di Milan TV: “Abbiamo provato a fare qualcosa di nuovo ma dobbiamo migliorare”.

Intervenuto ai microfoni di Milan TV, il tecnico del Milan Gennaro Gattuso ha parlato del rocambolesco pareggio ottenuto contro il Benevento al suo esordio sulla panchina rossonera,

Gennaro Gattuso: “Non ho dormito per il dispiacere”

Non ho dormito per il dispiacere, non ho dormito perchè ho rivisto la partita, per preparare qualcosa. C’è tanta amarezza, non abbiamo fatto una grande partita ma lo spirito mi è piaciuto, abbiamo anche saputo soffrire. C’è però sicuramente tanto da migliorare e dobbiamo farlo, tante cose non sono state fatte nel modo giusto – ha dichiarato Gattuso ai microfoni di Milan TVIeri ho provato emozioni simili a quelle dei quarti di finali di Champions col Bayern a San Siro, con gol id van Buyten a 92′. Faceva meno male una coltellata del gol di ieri, ma ho il dovere di dare tranquillità all’ambiente, perchè ogni tre quattro-giorni si gioca. Bisogna guardare avanti“.

Il riscatto di Nikola Kalinic

Il tecnico si è poi soffermato sulla prestazione dei singoli: ““Mi fa piacere che Kalinic e Bonaventura siano tornati al gol, mi è piaciuto anche Kessie. Abbiamo bisogno di tutti quelli che ci sono in rosa. Abbiamo provato a fare qualcosa di nuovo, ma bisogna migliorare. C’è tanta disponibilità da parte di tutti, lo spirito deve essere questo. Poi qualche vittoria arriverà e ci aiuterà“.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio copertina Gennaro Gattuso milan

ultimo aggiornamento: 04-12-2017


Giroud, Milan alla finestra: il giocatore cerca spazio per il Mondiale

La favola di Brignoli, una rete che vale più di mille parole!