Geno Silva è morto all’età di 72 anni. Il killer di ‘Scarface’ era malato da diverso tempo.

LOS ANGELES (STATI UNITI) – Nuovo lutto nel mondo del cinema. E’ morto all’età di 72 anni Geno Silva, attore statunitense e killer di Scarface. Il decesso, come precisato da The Hollywood Reporter, è avvenuto il 9 maggio ma la famiglia ha dato notizia solo una decina di giorno dopo la scomparsa.

Le cause della morte sono legale ad una degenerazione frontotemporale, una forma di demenza senile che ha colpito uno dei migliori sicari della storia del cinema (secondo il sondaggio n.d.r.) negli scorsi anni.

Chi era Geno Silva

Geno Silva è stato uno degli attori più importanti a livello internazionale. Una lunga carriera nel mondo del cinema che lo ha visto protagonista sia sul piccolo che sul grande schermo oltre che il teatro.

In Italia lo si ricorda per le sue apparizioni in numerose serie televisive come Walker Texas Ranger, Miami Vice, La signora in giallo e Hunter anche se il grande successo è arrivato con Scarface. Nel film di Brian De Palma Geno Silva ha interpretato The Skull, il silente killer che uccide Tony Montana (Al Pacino) nella sua villa di Miami.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Scarface
fonte foto https://www.facebook.com/ScarfaceTheMovie/

Geno Silva morto

La morte di Geno Silva è avvenuta il 9 maggio ma i familiari ne hanno dato notizia solo il 18 attraverso le pagine di The Hollywood Reporter. Le cause del decesso sono legate a complicazioni dovute ad una demenza senile che l’attore aveva scoperto diversi anni prima.

Le esequie si sono svolte in forma strettamente privata anche per l’emergenza coronavirus. Al termine di questo periodo molti ex colleghi lo andranno ad omaggiare per l’ultima volta il grande attore statunitense. Una scomparsa che lascia un vuoto incolmabile nel mondo del cinema internazionale con Scarface che perde il suo killer.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ScarfaceTheMovie/

ultimo aggiornamento: 18-05-2020


Femminicidio in Sicilia, 66enne uccisa con una coltellata al collo

Lutto nel mondo del cinema, morto Michel Piccoli