Eusebio Di Francesco in conferenza stampa: “Sono sicuro che possiamo fare meglio, soprattutto dal punto di vista mentale”.

ROMA – Eusebio Di Francesco chiede ai suoi ragazzi uno sforzo in più in questo finale del girone di andata: “Voglio – dichiara in conferenza stampa – una Roma cattiva e determinata che vada a Genova per prendere i tre punti che non saranno facili. Sento tanto entusiasmo intorno alla squadra ma secondo me può crescere“. Il tecnico giallorosso ritorna anche sulla sconfitta di Madrid: “Loro volevano vincere negli ultimi 20′ mentre noi abbiamo abbassato intensità e determinazione. Possiamo ancora migliorare“. Sulle parole di Pallotta che vorrebbe vedere Pellegrini più volte in campo dice: “Lorenzo sta facendo un percorso giusto per chi arriva dal Sassuolo. Non è in un grande periodo“.

Di Francesco in conferenza stampa: “Dzeko ci sarà, Schick non ancora al meglio”

Di Francesco parla anche di Schick: “Negli ultimi giorni si è allenato bene. Sarà tra i convocati ma non giocherà dal 1′. Dzeko sarà il titolare e non è in crisi. Il gol gli manca ma al momento è più importante la squadra“. Sugli altri singoli dice: “Emerson non è ancora pronto e domani giocherà Kolarov. Strootman con la Lazio ha corso di più e domani magari con un gol riuscirà a sbloccarsi“.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio Eusebio Di Francesco genova roma Serie A

ultimo aggiornamento: 25-11-2017


Juventus-Crotone, Allegri: “I moduli non contano. Domani assente Cuadrado”

Lazio-Fiorentina, Inzaghi: “Superiamo la delusione derby. Domani non sarà facile”