A Mediaset iniziano i primi cambiamenti. Gerardo Greco è stato nominato direttore del TG4. Al suo fianco ci sarà Rosanna Ragusa.

MILANO – Primi cambiamenti in casa Mediaset. Dal 10 agosto 2018 al comando del telegiornale di Rete 4 ci sarà Gerardo Greco. La decisione è stata comunicata dall’azienda che ha parlato di “un anticipo di un altro cambiamento importante che avverrà nelle prossime settimane”. Al suo fianco ci sarà Rosanna Ragusa che avrà il ruolo di condirettore.

Da domani inizierà una nuova gestione del TG4 con sicuramente tante novità. L’obiettivo sarà quello di cercare ri rinnovare un format che negli ultimi tempi ha perso un po’ di ascolti. Una scelta ricaduta su una persona con tanta esperienza.

La rivoluzione di Rete4 passerà da un nuovo access prime time – ha dichiarato Mauro Crippa, d.g. Informazione Mediaset, riportato dall’ANSAquattro nuovi programmi di informazione, attualità e divulgazione in prima serata. E questo nuovo TG4. Solo in questo modo si potrà essere sempre più efficienti ed efficaci“.

Gerardo Greco nominato nuovo direttore di TG4

Gerardo Greco è nato a Roma nel 1966 ed ha trascorso la maggior parte della sua carriera in RAI. Laureto in Scienze Politiche, è stato corrispondente dagli Stati Uniti per il TG1 e TG2 da New York per ben dodici anni. Successivamente ha ricoperto il ruolo di presentatore di UnoMattina Estate e dal 2013 al 2017 della trasmissione Agorà, in onda su Rai3. È stato anche il direttore del Giornale Radio RAI e di Radio 1.

Per lui si apre una nuova esperienza a Mediaset. Greco, aiutato da Rosanna Ragusa, metterà a disposizione tutta la sua professionalità per cercare di riformare il TG4  e partecipare alla rinascita di una rete che ha intenzione di fare concorrenza agli altri canali.

Di seguito il video con alcune dichiarazioni di Gerardo Greco

fonte foto copertina https://twitter.com/MasterAb88

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
cronaca gerardo greco mediaset TG4

ultimo aggiornamento: 09-08-2018


Pistoia, spari a salve contro un migrante: fermati due tredicenni

10 agosto 1893, nasce la Banca d’Italia