Paura sul treno Intercity diretto verso Flensburg. Un uomo ha ferito con un coltello due persone. Immediata la reazione della Polizia che lo ha ucciso.

FLENSBURG (GERMANIA) – Attimi di paura su un treno Intercity a Flensburg. Un uomo armato di coltello – scirve il giornale tedesco Bild – ha ferito in modo grave due persone. L’aggressore è stato ucciso da un colpo di pistola sparato dalla Polizia.

Secondo la ricostruzione effettuata dal quotidiano tedesco l’aggressione con il coltello sarebbe scoppiata al termine di una lite sul vagone 10 del treno. Una poliziotta sarebbe intervenuta per sedare la rissa, ma l’uomo ha reagito accoltellando e ferendo il militare. A quel punto un collega ha aperto il fuoco, uccidendo l’aggressore.

Polizia Germania
Fonte foto: https://www.facebook.com/polizeimuenchen

Aggressione con un coltello in Germania, esclusa la pista terrorismo

Inizialmente si era pensato ad un attentato terroristico ma la pista islamica è stata immediatamente esclusa dagli inquirenti come ha detto un portavoce della Polizia alla Bild: “La motivazione del terrorismo al momento non risulta“.

Sul caso sta indagando la polizia per cercare di ricostruire la dinamica dell’aggressione ancora non molto chiara. Decisive saranno le testimonianze dei due militari. Non si conoscono neanche i motivi che avrebbero portato alla lite sui vagoni del treno.

Di seguito il video dedicato alla città di Flensburg

fonte foto copertina https://www.facebook.com/edobergamovolley.enonsolo

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
aggressione esteri germania treno

ultimo aggiornamento: 30-05-2018


Kiev, Arkady Babchenko è vivo: l’omicidio è stata una messa in scena

Weinstein, il produttore cinematografico incriminato di stupro e abusi sessuali