Luc Montagnier è morto? Per France Soir il virologo è deceduto. Giallo sulle condizioni del premio Nobel.

PARIGI (FRANCIA) – Luc Montagnier è morto? Il giallo è nato dopo la notizia di France Soir sulla scomparsa del Professore. Dalle prime informazioni date dal giornale transalpino, il premio Nobel si sarebbe spento in un ospedale americano di Neuilly-sur-Seine. Il giallo è rappresentato dal fatto che per ore nessuno ha confermato o smentito la notizia.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

France Soir: “Luc Montagnier è morto”

La notizia era stata rilanciata da France Soir che, cavalcano il tam tam sui social, ha annunciato la morte del Premio Nobel “all’ospedale americano di Neuilly-sur-Seine. Il dottor Gérard Guillaume, uno dei più fedeli collaboratori, ci ha confidato che se ne è andato in pace, circondato dai suoi figli“. A quel punto si è aperto un caso mediatico. La notizia per ore non è stata rilanciata dai media, alla ricerca di smentite o conferme sulla scomparsa del Professore.

Liberation conferma la notizia della morte di Montagnier

Nella giornata del 10 febbraio Liberation ha confermato la notizia della morte del Premio Nobel Luc Montagnier. La notizia della morte continua quindi a circolare ma sempre circondata da diversi dubbi. Sulla rete si moltiplicano con il trascorrere delle ore i messaggi di cordoglio per la scomparsa del Professore, che ancora non è stata confermata o smentita in via ufficiale.

Premio Nobel
Premio Nobel

Le posizioni del virologo

Premio Nobel e stimato Professore, Montagnier è tornato alla ribalta durante la pandemia da Covid 19 diventando un punto di riferimento per i No Vax.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 09-02-2022


Scossa di terremoto in provincia di Reggio Emilia

Foibe, il Giorno del Ricordo. Per non dimenticare. Mai