Chi è Gio Evan: le frasi, le poesie e i libri dello scrittore citato da Elisa Isoardi per salutare Matteo Salvini alla fine delle propria relazione amorosa.

Non è quello che ci siamo dati a mancarmi, ma quello che avremmo dovuto darci ancora“: con queste parole Elisa Isoardi ha ufficializzato la fine della sua relazione amorosa con Matteo Salvini, parole toccanti che in pochissimo tempo hanno fatto il giro della rete. La conduttrice televisiva ha scelto di affidare il suo messaggio alle parole di Gio Evan, Giovanni Giancaspro, noto scrittore, poeta e musicista.

Gio Evan: la carriera

Classe 1988 Giovanni Giancaspro è un artista eclettico che spazia dalla musica alla poesia passando per la prosa e le esibizioni in strada. In pochissimo tempo è diventato un vero e proprio fenomeno social raccogliendo migliaia di followers sui suoi profili social

La poetica di Gio Evan affonda le proprie radici nella lontana India e nei posti più sperduti del Sud America, luoghi che ha visitato in occasione di una lunga serie di viaggi… in bicicletta!

Dal 2007 al 2014 vive secondo le tradizioni dei luoghi che visita. Vive insieme con gli sciamani e approfondisce le teorie legate all’anima e allo spirito. È qui che sviluppa una poetica visionaria che non è solo meditativa. Gio Evan ha infatti un’intuizione fondamentale: quella di veicolare il suo messaggio e il suo pensiero attraverso l’ironia e lo humor sottile. E attraverso la musica.

Diventa un discreto chitarrista e un cantante, pubblica i suoi primi dischi (indipendenti) e poi inizia a scrivere romanzi fino a meritarsi le attenzioni di case editrici del calibro della Rizzoli.

Le migliori frasi di Gio Evan

Gio Evan è diventato uno degli artisti contemporanei più apprezzati in Italia ma non solo. Le sue frasi colpiscono per la loro semplicità e per la loro immediatezza. Semplici ma mai banali, le sue frasi sono considerata delle vere e proprie perle di poesia e filosofia.

• Cerco la verità perché le ho già sentite tutte le scuse di chi non ha le palle

• Non riesco a trovare un punto d’incontro tra me e la gente normale

• Tu sei diversa dal sabato sera, tu suoni una melodia leggera

• Sono pronto a non dimenticarti mai

• Paura non è il contrario di Coraggio. Paura è la sua migliore amica

Gio Evan, le poesie

Quelle di Gio Evan sono state considerate micropoesie, brevi, musicali e immediate. Non annoiano e lasciano inevitabilmente il segno. Possono piacere o possono essere criticate ma difficilmente lasciano indifferenti, e quando l’arte crea una’analisi -positiva o negativa che sia – ha sempre raggiunto il proprio scopo.

Capita a volte che ti penso sempre è uno dei libri di maggior successo dell’artista, una  raccolta di pensieri, poesie di poche righe che spaziano dal tema amoroso all’attualità.

Gio Evan: i libri

La bella maniera è il libro di presentazione di un Gio Evan ancora acerbo ma già sicuro della via da intraprendere dal punto di vista estetico e soprattutto dal punto di vista del messaggio da veicolare.

L’anno successivo, nel 2015, pubblica Teorema di un salto, meno concettuoso e più immediato nel suo messaggio finale. Nel 2016 esce Passa a sorprendermi, seguito da Capita a volte che ti penso Ormai tra noi è tutto finito, pubblicati rispettivamente nel 2017 e nel 2018.

Gio Evan, le canzoni

Come detto Gio, armato di chitarra, ha esplorato con discreto successo anche il mondo della musica inventandosi una carriera da cantautore. A piedi il mondo è uno dei suoi brani più famosi e apprezzati, pubblicato nel 2018 e contenuto nell’album Biglietto di solo ritornoRisale invece al 2017 uno dei suoi primi esperimenti, Più in altoche ottiene un discreto successo sulla rete.

Di seguito il video di A piedi il mondo di Gio Evan:

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Elisa isoardi gio evan Matteo Salvini people

ultimo aggiornamento: 05-11-2018


Barbara D’Urso: “Lieve malore per Albano”. L’entourage smentisce e conferma le date in Cina

Salvini risponde alla Isoardi: “Qualcuno aveva altre priorità”