Giorgia Meloni vola in Canada: annunciato l'incontro con Trudeau
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Giorgia Meloni vola in Canada: annunciato l’incontro con Trudeau

Giorgia Meloni

La visita di Giorgia Meloni in Canada: un passo avanti nell’amicizia italo-canadese.

Il prossimo 2 marzo segnerà un momento significativo nelle relazioni italo-canadesi con la visita ufficiale della premier Giorgia Meloni, in Canada.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

L’annuncio, dato dal primo ministro canadese Justin Trudeau, sottolinea l’importanza dell’amicizia, della partnership e dell’alleanza tra i due Paesi. Trudeau ha espresso grande entusiasmo nell’accogliere Meloni: “Non vedo l’ora di accogliere Meloni in Canada e di lavorare insieme per rendere la vita migliore sia per i canadesi che per gli italiani“. Questa visita si preannuncia come un’opportunità per rafforzare ulteriormente i legami e per lavorare insieme a favore di una vita migliore sia per i canadesi che per gli italiani.

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni

Giorgia Meloni ospite in Canada: dialogo sul clima e l’innovazione

Al centro dei colloqui tra Meloni e Trudeau vi saranno le “sfide globali”, un terreno su cui Italia e Canada hanno già dimostrato di poter lavorare insieme efficacemente, specie nell’ambito della presidenza italiana del G7.

Entrambi i Paesi hanno preso una ferma posizione nel sostenere l’Ucraina contro quella che viene definita una: “Guerra di aggressione illegale e ingiustificabile della Russia“. Inoltre, i due leader hanno condiviso preoccupazioni e iniziative diplomatiche riguardanti la crisi in Medio Oriente.

Rafforzare la democrazia e la cooperazione economica

Canada e Italia, in quanto membri fondatori della NATO, hanno ribadito il loro impegno nella difesa dei valori democratici a livello globale. L’incontro sarà anche l’occasione per esplorare nuove opportunità di collaborazione con i partner africani, al fine di promuovere la pace, lo sviluppo e la prosperità nel continente.

La visita di Meloni mira a consolidare il rapporto già stretto tra i due Paesi, basato su legami interpersonali profondi e su una solida collaborazione in ambiti prioritari come l’azione per il clima e le tecnologie emergenti, tra cui l’intelligenza artificiale. L’obiettivo condiviso è quello di intensificare i legami commerciali tra Italia e Canada e di accelerare la transizione verso l’energia pulita. Al fine di creare una crescita economica capace di generare occupazione di qualità per la classe media su entrambe le sponde dell’Atlantico. Con il Canada che si prepara ad ospitare il G7 nel 2025, il rapporto bilaterale è destinato a intensificarsi ulteriormente.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2024 17:38

Processo Giulio Regeni: anche Matteo Renzi testimone in aula, cosa succede

nl pixel