Nuovo lutto in casa Roma. Si è spento lo storico massaggiatore Giorgio Rossi. Per lui 55 anni a servizio del club giallorosso.

ROMA – Una nuova figura storica della Roma si è spenta. Ad una settimana dalla morte di Maria Sensi, nuovo lutto in casa giallorossa. È notizia di poco fa la morte dello storico massaggiatore del club capitolino, Giorgio Rossi. 88 anni, le sue condizioni si erano aggravate negli ultimi giorni e purtroppo non ce l’ha fatta. Uno dei punti di riferimento del calcio romano è deceduto all’ospedale Sant’Eugenio dove era stato ricoverato per il peggiorare delle sue condizioni.

La Roma lo ha voluto ricordare con un tweet: “Cinquantacinque anni al servizio dei colori giallorossi: nessuno come lui. La Roma piange la scomparsa di Giorgio Rossi e si stringe al dolore della famiglia“.

Giorgio Rossi
Giorgio Rossi (fonte foto https://twitter.com/romatoday)

Giorgio Rossi morto: dal 1955 al 2012 nella Roma

Giorgio Rossi è stata una delle figure storica della Roma e del calcio capitolino. Entrato nel club giallorosso come massaggiatore nel 1957, è rimasto in servizio fino al 2012. Oltre cinquantanni di grandi soddisfazioni e di numerosi successi.

È stato uno dei pochi a vivere in prima persona gli ultimi due titoli conquistati dalla Roma nella sua storia. Non solo un massaggiatore ma anche un secondo padre per tutti i giocatori che hanno vestito la maglia giallorossa ma anche per i tifosi che proprio in lui vedevano la figura del vero romanista.

Un lutto che ha colpito tutto il mondo del calcio della Capitale. Possibile che per la sfida contro il Bologna la squadra giallorossa decida di scendere in campo con il lutto e braccio e non è escluso un minuto di silenzio tra questa sfida e quella in casa di mercoledì 26 settembre, quando sicuramente l’Olimpico omaggerà la figura di Giorgio Rossi.

Di seguito il tweet della Roma per ricordare Giorgio Rossi

fonte foto copertina https://twitter.com/OfficialASRoma

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 23-09-2018


Milan-Atalanta, Gattuso torna all’undici dei fedelissimi

Mercato Milan – Scatto del Manchester City per Rabiot?