Il messaggio del presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti Umani.

ROMA – Il presidente Mattarella ha inviato un messaggio in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti Umani. “La Comunità internazionale con l’adizione della Dichiarazione Universale dei Dirtti Umani – si legge – si è dotata di uno strumento di portata globale per tutelare i diritti e le libertà fondamentali di ciascuno, ponendo l’intangibile dignità della persona al di sopra di ogni forma di discriminazione e di ogni ordinamento […]“.

Mattarella: “Il tema di questa edizione pone l’accento sulle sfide poste dalla pandemia”

Il presidente Mattarella si è soffermato anche sul tema di questa edizione della Giornata Mondiale: Per una migliore ripresa – Difendiamo i diritti umani. “Un argomento – ha sottolineato il Capo dello Stato nel suo messaggio – che pone opportunamente l’accento sulle immense sfide che la pandemia ci pone di fronte. Mentre interi popoli subiscono persecuzioni per ragioni politiche, etniche, o religiose, l’emergenza sanitaria genera in tutte le società ulteriori rischi di discriminazione e forme di emarginazione, che lacerano il tessuto sociale e contraddicono valori fondamentali“.

Sergio Mattarella
Sergio Mattarella

Mattarella: “La tutela dei diritti della persona al centro della risposta alla pandemia”

La tutela dei diritti della persona – ha concluso Mattarella – deve essere al centro della risposta globale della pandemia, per evitare che essa renda meno penetrante la loro applicazione, e far sì che gli sforzi di ripresa siano sorretti da solidi criteri di eguaglianza ed equità. Senza il rispetto di tali essenziali principi la Comunità internazionale non sarà in grado di superare con successo questo momento complesso e di garantire a tuti un futuro di pace e sviluppo“.

Un nuovo richiamo da parte del Capo dello Stato italiano alle autorità internazionali. Serve una risposta globale per la tutela dei diritti umani in un momento difficile come quello della pandemia dovuta al Covid-19.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona


I miei genitori sono anziani ma in buona salute: posso andare a trovarli? Le risposte del governo

La riforma del Mes ‘spacca’ il M5s: quattro deputati lasciano il gruppo