Giovanni Toti presenta il simbolo del suo partito

Giovanni Toti presenta il simbolo del suo partito. Il governatore della Liguria spinge per il ritorno alle urne: “L’Italia ha bisogno di cambiare”.

GENOVA – Giovanni Toti presenta il simbolo del suo partito. Dopo la separazione da Forza Italia, il governatore della Liguria ha deciso di ‘mettersi in proprio’ con Cambiano. Una forza politica che dovrebbe, almeno secondo le ultime notizie, continuare a fare parte del Centrodestra ma avvicinarsi molto alla linea politica di Matteo Salvini.

Di seguito il post di Giovanni Toti su Facebook

Ecco il simbolo di CAMBIAMO, realizzato grazie ai vostri suggerimenti, che potrete scegliere alle prossime elezioni per…

Pubblicato da Giovanni Toti su Venerdì 16 agosto 2019

Le parole di Giovanni Toti

Giovanni Toti attraverso i social presenta il suo nuovo partito: “Ecco il simbolo di ‘Cambiamo’ – scrive il governatore della Liguria – realizzato grazie ai vostri suggerimenti, che potrete scegliere alle prossime elezioni per cambiare insieme a noi“. L’ex esponente di Forza Italia si prepara al ritorno alle urne: “Prima si vota meglio è – ribadisce – l’Italia ha bisogno di cambiare. Più cantieri, più soldi nelle buste paga, più consumi, più esportazioni, più occupazione, più formazione professionale per i giovani, più ricerca e più merito. Meno burocrazia, meno leggi e regolamenti, meno codici e codicilli che bloccano appalti grandi e piccoli, meno nepotismo e meno tasse“.

“Cambiamo – conclude Toti – ci sarà, contro gli accordi al ribasso per salvare qualche poltrona, al fianco di chi vuole costruire un Paese fatto di merito e di Sì! Cambiamo insieme?”.

Simbolo Cambiano
fonte foto https://www.facebook.com/giovatoti/

Toti al fianco di Salvini

Giovanni Toti al fianco di Matteo Salvini. Il governatore della Liguria nei giorni scorsi ha incontrato il ministro dell’Interno per iniziare a programmare un’alleanza alle prossime elezioni. Il Centrodestra dovrebbe presentarsi al voto unito anche se il dubbio su Forza Italia resta. La Lega, però, sembra avere la certezza di un accordo con Cambiamo e Fratelli d’Italia.

Nelle prossime settimane ci potrebbero essere ulteriori incontri per iniziare una lunga collaborazione che potrebbe portare questa coalizione a guidare l’Italia.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/giovatoti/

ultimo aggiornamento: 17-08-2019

X