Giro d’Italia 2019, dubbi sul passaggio a Roma. La tappa tra Orbetello e Frascati dovrebbe attraversare la periferia della Capitale ma ci sono problemi tecnici.

Nuovi problemi per Roma, questa volta legati allo sport. Anzi, a uno degli eventi sportivi più attesi dell’anno. il Giro d’Italia.

Dopo polemica nata lo scorso anno per le troppe buche nel cuore di Roma, quest’anno è stata accantonata l’idea di concedere un posto d’onore alla Capitale che pure farebbe parte del tracciato scelto dagli organizzatori.

Giro d’Italia 2019: il passaggio per la periferia di Roma nella tappa tra Orbetello e Frascati

Roma compare nelle tappe del Giro del 2019 come passaggio nella tratta che porterà i ciclisti da Orbetello a Frascati. nel tragitto i girini dovrebbero passare per alcune vie di Roma. Il problema è che il Comune ancora non ha concesso le autorizzazioni necessarie. Il tutto a meno di due settimane dalla partenza.

Trofeo Giro d'Italia
fonte foto comunicato stampa

Problemi tecnici legati al passaggio per Roma

Stando a quanto riferito dai media sarebbero emersi diversi problemi tecnici che potrebbero comportare una modifica del tragitto. Il Capidoglio, specificando che non si tratta di una ripicca per i problemi legati allo scorso anno, avrebbe fatto sapere che ci sarebbero problemi tecnici.

La possibile alternativa e la deviazione di percorso

L’alternativa al vaglio è quella di far passare i ciclisti per la litoranea attraversando Santa Marinella, Castel Fusano, Torvaianica, Pomezia e quindi Frascati.

Ne prossimi giorni gli organizzatori della manifestazione e le autorità capitoline renderanno nota la decisione sul tragitto da percorrere.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
evidenza giro d'italia roma sport

ultimo aggiornamento: 01-05-2019


Ciclismo, Fuglsang vince la Liegi-Bastogne-Liegi. Formolo sul podio

Atletica, il TAS respinge il ricorso di Semenya: Sono questa, ho finito