Tao Geoghegan Hart ha vinto la quindicesima tappa del Giro d’Italia 2020. Joao Almeida difende la Maglia Rosa.

PIANCAVALLO (PORDENONE) – Tao Geoghegan Hart ha vinto la quindicesima tappa del Giro d’Italia 2020. La frazione di Piancavallo non ha detto chi vincerà la Corsa Rosa, ma chi non potrà conquistare il primo posto. E tra i secondi ci sono (per ora) anche Vincenzo Nibali e Domenico Pozzovivo, arrivati staccati sul traguardo.

Il successo è andato al britannico della Ineos davanti al duo della Sunweb Wilco Kelderman (a 2″) e Jai Hindley (a 4″). Quarta la Maglia Rosa Joao Almeida (a 37″). Il migliore degli italiani è stato Vincenzo Nibali, decimo a 1’36”.

Le dichiarazioni

Primo successo alla Corsa Rosa per il britannico: “Non ci posso credere! Abbiamo corso un Giro davvero duro fino ad oggi, perdendo anche Geraint Thomas, ma questa squadra è straordinaria e tutti noi lo stiamo dimostrando.
Nico Portal è stato importantissimo per tutto il team e soprattutto per me: ogni giorno corriamo per ricordarlo
“.

Frazione difficile per Almeida, bravo a conservare il simbolo della leadership: “È stata durissima, davanti sulla salita finale andavano troppo forte per me. Conosco il mio corpo e i miei limiti, quindi mi sono staccato. Sono contento di essere riuscito a salvare la Maglia Rosa, ancora una volta devo dire grazie al mio team“.

fonte foto comunicato stampa

Le classifiche

In Maglia Rosa ancora Joao Almeida. Il portoghese ha un vantaggio di 15″ su Wilco Keldeman e di 2’56” su Jai Hindley. Il migliore degli italiani è Vincenzo Nibali, settimo a 3’29”. Di seguito tutti i titolari delle maglie:

Maglia Rosa – Joao Almeida (Deceuninck-Quick-Step)
Maglia Ciclamino – Arnaud Demare (Groupama-Fdj)
Maglia Azzurra – Giovanni Visconti (Vini Zabù-Brado-KTM)
Maglia Bianca – Joao Almeida (Deceuninck-Quick-Step)

La sedicesima tappa del Giro d’Italia 2020

Dopo il secondo giorno di riposo, 229 km da Udine a San Daniele del Friuli. Una frazione molto movimentata, diverse le salite da affrontare per il gruppo. Una nuova possibilità per la fuga, con il gruppo che dovrebbe lasciare fare.

L’altimetria della sedicesima tappa

Mathieu Van der Poel ha vinto il Giro delle Fiande 2020

Vittoria di Mathieu van der Poel al Giro delle Fiande 2020. L’olandese in volata ha avuto la meglio sullo storico rivale Wout van Aert, duello destinato a ripetersi in futuro. Grande rammarico per Julian Alaphilippe, finito a terra dopo uno scontro con la moto dell’organizzazione. Il migliore degli italiani è Alberto Bettiol, sedicesimo.

fonte foto copertina comunicato stampa

Coronavirus, online la nuova autocertificazione


Nuoto, nuovo primato italiano per Benedetta Pilato

Sport di contatto, Spadafora: “Sì agli allenamenti ma in forma individuale”. Chi può andare avanti e chi deve fermarsi