Peter Sagan ha vinto la decima tappa del Giro d’Italia 2020. Joao Almeida conserva la Maglia Rosa.

TORTORETO LIDO – E’ Peter Sagan il vincitore della decima tappa del Giro d’Italia 2020. In una frazione caratterizzata dai casi di coronavirus, lo sloveno è riuscito a fare la differenza sull’ultimo strappo e tagliare da solo il traguardo di Tortoreto Lido. Alle spalle dell’ex campione campione del mondo Brandon McNulty (a 19″) e Joao Almeida (a 23″), che ha regolato il gruppo dei migliori.

Da segnalare la foratura di Fulgsang negli ultimi chilometri, con il capitano dell’Astana che è arrivato con 1’17” di ritardo dai big.

Le dichiarazioni

Ritorna al successo dopo diversi mesi Peter Sagan: “Ho vinto con il mio stile, facendo spettacolo! Siamo stati tutto il giorno in fuga. Avevo una buona gamba, dopo essere rimasto da solo in salita ho cercato di prestare attenzione nel tratto in discesa e poi sono andato a tutta nei chilometri finali. Sono veramente contento di questo successo, finalmente ho trovato la vittoria dopo tanto tempo!“.

Nuovo giorno in Maglia Rosa per Joao Almeida: “Anche oggi un lavoro perfetto da parte della squadra. Nel finale ci ho provato e ho guadagnato qualche secondo con l’abbuono sul traguardo. Complessivamente una buona giornata“.

Joao Almeida in Maglia Rosa (fonte foto comunicato stampa)

Le classifiche

Resta in Maglia Rosa Joao Kelderman con un vantaggio di 34″ su Wilco Keldeman e di 43″ su Pello Bilbao. Il migliore degli italiani resta Domenico Pozzovivo (4°) a 57″. I titolari delle maglie del Giro d’Italia 2020.

Maglia Rosa – Joao Almeida (Deceuninck-Quick-Step)
Maglia Ciclamino – Arnaud Demare (Groupama-Fdj)
Maglia Azzurra – Ruben Guerreiro (EF Pro Cycling)
Maglia Bianca – Joao Almeida (Deceuninck-Quick-Step)

Undicesima tappa Giro d’Italia 2020

182 chilometri da Porto Sant’Elpidio a Rimini. Undicesima tappa che non sembra presentare particolari insidie. L’unica ascesa è prevista al chilometri 111 con il Monte San Bartolo. Le ruote veloci sono chiamate ad essere protagoniste, ma non si esclude la possibilità dell’arrivo di una fuga o di una battaglia tra i big. Molto dipenderà dalle condizioni metereologiche. (L’altimetria completa)

fonte foto copertina comunicato stampa

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
ciclismo giro d'italia giro d'italia 2020 Joao Almeida Peter Sagan

ultimo aggiornamento: 13-10-2020


Spadafora, “Faremo di tutto affinché lo sport non si fermi di nuovo”

Fabio Fognini positivo al coronavirus