Peter Sagan ha vinto la decima tappa del Giro d’Italia 2021. Egan Bernal ha conservato la Maglia Rosa al termine di questa frazione.

FOLIGNO – Peter Sagan ha vinto la decima tappa del Giro d’Italia 2021. Primo sigillo in questa edizione della Corsa Rosa per lo slovacco che, al termine di una volata condotta alla perfezione, ha preceduto il colombiano Fernando Gaviria e il nostro Davide Cimolai.

L’Italia è ancora protagonista in questa frazione anche con il quarto posto di Stefano Oldani. Resta in Rosa Egan Bernal. Per il colombiano una giornata senza particolari problemi.

Le dichiarazioni

Soddisfatto Peter Sagan nel post gara: “Si è tratta di un’ottima giornata. Devo ringraziare la squadra perché vanno a tutta e danno sempre il 100% per me”. Siamo riusciti a staccare la maggior parte dei velocisti sull’ultima salita e sono molto contento di questo successo […]“.

Per Bernal secondo giorno in Rosa: “Non avevo previsto di fare lo sprint intermedio. Ho visto che c’era l’opportunità di prendere l’abbuono e ci ho provato. Ho preso solo un secondo ma non ho speso energie. La corsa è stata più difficile di quanto pensassimo questa mattina. La Bora ha fatto un ottimo lavoro per rendere la corsa dura e provare a vincere la tappa. Domani mi allenerò un po’, poi mi preparerò per l’importantissima frazione di mercoledì“.

Le classifiche

Conserva la Maglia Rosa Egan Bernal con 14″ su Remco Evenpoel e 22″ su Aleksandr Vlasov. Resta al quarto posto Giulio Ciccone con 37″ di ritardo dal primo posto. Maglia Azzurra e Bianca che restano sulle spalle di Geoffrey Bouchard ed Egan Bernal, mentre con questo successo Peter Sagan si ‘impossessa’ della Maglia Ciclamino.

Egan Bernal
Egan Bernal

L’undicesima tappa

Un giorno di riposo prima di una undicesima tappa abbastanza impegnativa da Perugia a Montalcino. 162 km con una parte finale che ha in programma due salite di terza categoria, l’ultima con GPM fissato a meno di quattro chilometri dal traguardo. Una chance per iniziare a rosicchiare punti a Bernal.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/giroditalia


Internazionali d’Italia, il tabellone e i risultati

Europei di nuoto, bronzo per la 4×100 stile libero. Miressi e Kolesnikov da record