Giulia Grillo non lascia il M5s: “La mia era solo una battuta, anche provocatoria”.

ROMA – Giulia Grillo non lascia il M5s. L’annuncio è stato fatto dalla stessa ex ministra della Salute su Facebook: “Ho fatto una chiacchierata con il giornalista de La Stampa. Lui mi ha chiesto se farò il capogruppo. La mia risposta è stata questa: ‘Anche no, piuttosto me ne vado’. Quindi, chiaramente è stata una battuta, anche provocatoria. Una di quelle battute che si fanno in momenti di difficoltà, anche esasperazione“.

Nessun passo indietro, al momento, per la grillina che in alcuni casi ha criticato l’operato di questo Governo. La sua intenzione è di continuare nel Movimento, ma non possiamo escludere ipotesi di addii nelle prossime settimane.

Mi sembra giusto fare chiarezza sulle notizie che sono uscite nelle ultime ore👇

Pubblicato da Giulia Grillo su Venerdì 7 agosto 2020

L’intervista

L’ipotesi di un addio al MoVimento è stata avanzata da La Stampa dopo un’intervista all’ex ministra: “La mia esperienza con il MoVimento 5 Stelle è al capolinea. La verità è che sono molto stanca. Ripeto le stesso cose da mesi, ma vedo sempre delle resistenze al nostro interno che non permettono al Movimento di evolversi“.

Parole smentite subito dopo dalla diretta interessata che ha confermato la sua intenzione di proseguire la sua esperienza con i grillini.

Giulia Grillo
Roma 05/06/2018 – Senato della Repubblica voto di fiducia al nuovo Governo / foto Samantha Zucchi/Insidefoto/Image nella foto: Giulia Grillo

L’ipotesi di addio

L’ipotesi di addio non è da scartare. Le divisioni all’interno del M5s si decideranno solo dopo l’elezione del nuovo leader politico e per questo bisognerà aspettare ancora qualche mese.

L’ex ministra Grillo potrebbe essere una delle papabili a lasciare il Movimento anche se fino ad ora ha sempre smentito questa possibilità. Il confronto all’interno del partito continua ad essere molto teso. Le novità, comunque, non sono imminenti visto che in questo momento i grillini sono impegnati a far uscire dalla pandemia. Solo al termine di questo periodo si penserà al futuro.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
giulia grillo la Stampa m5s politica

ultimo aggiornamento: 07-08-2020


Le figure religiose di riferimento per il Governo

Matteo Piantedosi è il nuovo prefetto di Roma