Caso Giulia Sarti, tornano in rete le foto della deputata Cinque Stelle. Intanto si attendono notizie sul caso Rimborsopoli.

Continua a far discutere il caso Giulia Sarti, con le foto intime della deputata del Movimento Cinque Stelle che sarebbero state condivise su internet creando un vero e proprio terremoto politico.

Giulia Sarti nuda, le foto di nuovo in rete

Le foto hot in questione erano già circolate sulla rete, dove sono state ricondivise tornando ad essere virali, facendo registrare migliaia di ricerche sulla rete e sulle chat.

Giulia Sarti
Giulia Sarti

Il Garante della privacy: Non diffondere le immagini

Con una nota pubblica, il Garante della privacy ha invitato i media a non diffondere le foto private di Giulia Sarti, un appello che richiama alle carte deontologiche del Giornalismo. Stando a quanto riferito dal Viminale, le immagini starebbero circolando su chat private e non sarebbero state ricondivise sulla rete.

Dal Movimento Cinque Stelle la proposta di una legge contro i ricatti

Parte dal Movimento Cinque Stelle la proposta di lavorare a una legge contro i ricatti, spesso utilizzati da ex partner delle donne. Un fenomeno largamente diffuso che impone una riflessione seria.

Rimborsopoli, archiviata l’inchiesta per appropriazione indebita

In attesa di nuovi sviluppi sulla vicenda rimborsopoli Giulia Sarti ha deciso di sospendersi. Il gip di Rimini ha archiviato la denuncia per appropriazione indebita sporta dalla Sarti nei confronti del suo ex compagno. Le accuse sono state reputate infondate dai giudici.

Fonte foto: https://www.facebook.com/giulia.sarti3/?tn-str=k*F


Test anti-droga a sorpresa per Matteo Salvini. E il risultato?

Luigi Di Maio in Basilicata: vogliamo essere garanti della coesione nazionale