La visita di Conte, della Merkel e del re di Giordania ad Assisi

Conte, la Merkel e il re di Giordania ad Assisi

Assisi blindata per la visita del capo del governo Giuseppe Conte, della Cancelliera tedesca Angela Merkel e del re di Giordania Abdullah II.

Assisi blindata per la visita del premier Giuseppe Conte, della Cancelliera tedesca Angela Merkel e del re di Giordania Abdullah II, accompagnato dalla consorte, la regina Rania.

Giuseppe Conte
Roma 20/06/2018 – Il Presidente del Consiglio dei Ministri incontra il Presidente del Consiglio Europeo / foto Samantha Zucchi/Insidefoto/Image nella foto: Giuseppe Conte

Giuseppe Conte, Angela Merkel e il re di Giordania Abdullah II ad Assisi per la cerimonia di consegna della Lampada della Pace

I tre, dopo una rapida visita alla splendida località nota per l’associazione a San Francesco, i tre si sono recati nella Basilica Superiore, dove il premier Giuseppe Conte ha consegnato al re della Giordania la Lampada della pace.

Nel 2018 la Lampada della Pace era stata consegnata proprio alla Cancelliera tedesca Angela Merkel.

Di seguito il video con la diretta da Assisi condiviso sulla pagina Facebook del premier Giuseppe Conte

In diretta da Assisi

Pubblicato da Giuseppe Conte su Venerdì 29 marzo 2019

Angela Merkel dona ad Assisi parte del Muro di Berlino

Nel corso della sua visita ad Assisi, Angela Merkel ha donato alla città una parte del Muro di Berlino, un monumento carico di storia e di insegnamenti, custodito gelosamente dai tedeschi a prescindere dall’età o dalle convinzioni politiche.

Assisi blindata per la visita dei tre leader politici

Per la visita dei tre leader politici, le autorità hanno disposto un’ingente dispiegamento delle Forze dell’Ordine che hanno isolato diverse zone per garantire lo svolgimento della cerimonia senza intoppi né incidenti. Si tratta di un protocollo standard in occasione della visita in Italia di un reale e non si temono disordini in una cittadina notoriamente pacifica e mai alla ribalta sulle pagine di cronaca.

ultimo aggiornamento: 29-03-2019

X