Il premier Conte vuole un altro confronto con ArcelorMittal per risolvere il caso dell’ex Ilva. Al vaglio del governo l’ipotesi di una società mista.

Mentre il caso ex Ilva sembra andare verso una soluzione negativa, il premier Giuseppe Conte dovrebbe, o meglio vorrebbe, incontrare ancora una volta i rappresentati di ArcelorMittal. Lo scopo è quello di giungere a una soluzione politica/diplomatica della situazione prima dell’inizio dell’iter giudiziario.

Ex Ilva, nuovo incontro tra Giuseppe Conte e ArcelorMittal

Il nuovo vertice potrebbe andare in scena nella giornata di mercoledì. Gli ultimi confronti tra le parti non hanno portato a una soluzione della questione ma il Presidente del Consiglio avrebbe ancora qualche carta da giocarsi. O almeno questa è l’impressione.

Giuseppe Conte
Fonte foto: https://www.facebook.com/Cameradeideputati/

L’ipotesi della partecipazione pubblica

L’asso nella manica di Conte sarebbe una partecipazione pubblica. Il Presidente del Consiglio potrebbe mettere sul piatto la costituzione di una società mista che possa aiutare ArcelorMittal nella gestione di un impianto delicato e cruciale per l’industria e per l’economia italiana.

Al momento la proposta non sembra incontrare il consenso di tutta la maggioranza di governo e soprattutto potrebbe non convincere Mittal, che difficilmente farà un passo indietro.

ArcelorMittal Ilva
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/ArcelorMittalItalia

Governo diviso sullo scudo penale

Il tassello fondamentale nella trattativa sembra comunque essere lo scudo penale. Nonostante la resistenza del Movimento 5 Stelle il premier dovrebbe (ri)proporre la reintroduzione dello scudo almeno per tutelarsi dal punto di vista legale.

Lo scenario al momento più probabile è quello di uno scontro in aula tra i franco-indiani e il governo. Luigi Di Maio ha fatto sapere di essere intenzionato a trascinare Mittal in aula per costringerli a pagare i danni e a rispettare l’impegno preso con lo Stato.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
ArcelorMittal evidenza Giuseppe Conte politica

ultimo aggiornamento: 17-11-2019


Gasolio, benzina o diesel: pro e contro

Nuovo San Siro: il rischio è un braccio di ferro tra Inter-Milan e Comune