Migranti, Giuseppe Conte assicura: la nuova Italia sarà più umana ma anche più rigorosa di quella disegnata da Matteo Salvini negli ultimi mesi.

Dopo la serie di incontri a Bruxelles il premier Giuseppe Conte p sembrato decisamente pronto e disposto a cambiare l’Italia e l’Europa, forse lasciandosi andare a qualche rassicurazione di troppo. O quantomeno decisamente prematura.

Migranti, Giuseppe Conte promette un’Italia più umana ma anche più rigorosa

Il presidente Conte ha disegnato l’Italia che verrà che, per quanto riguarda i migranti, sarà più accogliente ma anche più rigorosa di quella guidata da Matteo Salvini nelle vesti di Ministro dell’Interno.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Giuseppe Conte
La dichiarazione del Prof. Giuseppe Conte,al termine dell’incontro con il Presidente Sergio Mattarella. (foto di Francesco Ammendola – Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

L’impegno dell’Ue: i migranti saranno redistribuiti

Da un punto di vista pratico, in base all’accordo raggiunto – sulla parola – con l’Unione europea, in seguito ad ogni sbarco di migranti in Italia una parte resterà nel nostro paese e una parte sarà redistribuita in altre nazioni. Ma non ci sarebbe nessun obbligo a riguardo, solo un vantaggio economico per i governi disposti a farsi carico del problema. Quindi se nessun paese dovesse farsi avanti il problema resterebbe esclusivamente italiano.

Giuseppe Conte
Roma – Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella con il Prof. Giuseppe Conte, oggi 4 settembre 2019. (Foto di Paolo Giandotti – Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

La Ocean Viking metterà alla prova la nuova Europa

Con ogni probabilità la prima prova del nove per il governo giallorosso e l’Unione europea sarà la Ocean Viking, al momento in acque internazionali con un centinaio di persone a bordo. Difficilmente il nuovo ministro degli Interni Lamorgese firmerà il divieto di ingresso in acque italiane. A quel punto resterà da vedere se, come, quando e quante persone saranno accolte dai paesi diversi da quello di accoglienza. E resta anche da capire in che modo l’Italia sarà più rigorosa in tema di migranti, A orecchio sembra una frecciata alla Lega…


Salvini e il selfie con il figlio di un mafioso. L’ex ministro: “Non chiedo i documenti”

Illegittimi i voli di Stato di Salvini, la Corte dei Conti trasmette il fascicolo alla Procura