Golden Globe 2017, è dominio La La Land. Dal palco l’attacco di Meryl Streep a Donald Trump

Golden Globe 2017 – È stato un dominio, una passerella la cerimonia della consegna dei Golden Globe per il musical La La Land che porta a casa ben sette statuette. Primo nella categoria per il miglior lungometraggio commedia o musical, il film di Damien Chazelle ha inoltre ottenuto il Golden Globe come miglior regista, miglior attore protagonista (Ryan Gosling) e miglior attrice protagonista nel gruppo commedia o musical (Emma Stone), miglior sceneggiatura, miglior colonna sonora e miglior canzone originale (City of Stars).

Golden Globe 2017, tutti i premi per la sezione cinema:

Miglior film drammatico Moonlight 

Miglior commedia o musical La La Land

Miglior regista Damien Chazelle, La La Land

Miglior sceneggiatura Damien Chazelle, La La Land

Miglior attrice in un film drammatico Isabelle Huppert, Elle

Miglior attore in un film drammatico Casey Affleck, Manchester by the Sea

Miglior attrice in una commedia o musical Emma Stone, La La Land

Miglior attore in una commedia o musical Ryan Gosling, La La Land

Miglior attrice non protagonista Viola Davis, Barriere

Miglior attore non protagonista Aaron Taylor-Johnson, Animali Notturni

Migliore colonna sonora originale La La Land

Miglior canzone originale City of Stars, La La Land

Miglior film animato Zootropolis

Miglior film straniero Elle

Meryl Streep attacca Donald Trump

Duro l’attacco della stella Meryl Streep, la quale ha ottenuti il premio alla carriera Cecil B. DeMille ha sottolineato l’importanza della diversità nel mondo dell’arte rifilando una stoccata, pur senza nominarlo, al presidente Donald Trump: “Se a Hollywood mandassimo via tutti quelli che non sono nati qui non ci resterebbe nulla da guardare se non il football e le arti marziali, che non sono propriamente arte“.

TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 09-01-2017


Serie A, Juventus-Bologna: 3-0 grazie ai gol di Higuain (doppietta) e Dybala

TIM Cup, il Napoli si prepara alla sfida con lo Spezia: probabili formazioni e le ultime sulla gara