Google Play festeggia la Festa della Donna con una selezione di App e giochi

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

In occasione della Festa Internazionale della Donna, Google Play Store offre una selezione di App e giochi completamente al femminile. Ma non come ci immaginiamo.

Google ha un amore per le ricorrenze, e i doodle del motore di ricerca ce lo ricordano quasi ogni giorno. Ma per la Festa Internazionale della Donna a Palo Alto hanno deciso di fare le cose in grande, creando sezioni apposite del Play Store dedicate alle donne.

Google Play Store si tinge di rosa? Nemmeno per idea

Chi si immagina una home page di Google Play tutta rosa, fiori e cuccioli però resterà clamorosamente deluso. Per celebrare questa Festa Internazionale della Donna infatti Google ha scelto una strada molto diversa, celebrando il lavoro delle donne all’interno del mondo delle App, mettendo in evidenza giochi realizzati da donne, come  80 Days, Zen Koi 2, Race for the Galaxy e Kami 2, per esempio, come possiamo leggere nel comunicato ufficiale sul blog di Google.

Celebrare le Donne raccontando il successo

L’altra parte del lavoro messo in campo su Google Play riguarda le App di successo e le loro creatrici. Google ha realizzato una Developer Story che racconta le storie delle donne creatrici, ideatrici e fondatrici di alcune fra le App di maggiore successo del mercato. Insomma, in un mondo che nell’immaginario collettivo è ancora fortemente al maschile, molti dei download dal Play Store sono invece dovuti al lavoro di donne e ragazze di ogni età, imprenditrici e sviluppatrici.

L’impegno continuo di Google nell’avvicinare donne e ragazze alle professioni digitali

Google non è affatto nuova a iniziative di questo tipo, anche nel mondo della didattica, in cui il motore di ricerca è particolarmente attivo, soprattutto negli Stati Uniti. L’iniziativa Codegirl lanciata nel 2015 in cui erano coinvolte 5000 studentesse da 60 paesi è solo uno dei tanti esempi, il cui ultimo risale al dicembre scorso: Change The Game aveva ancora come protagonista principale Google Play, e la volontà di rendere sempre più rilevante l’apporto delle donne in un mercato che, secondo gli studi di Google, le vede coinvolte solo in minima parte.

Made with Code
Il Progetto Made With Code, per esempio, spiegava le basi della programmazione permettendo di progettare abiti “smart”

Grandi opportunità professionali, per tutti

Il lavoro di Google in questo senso non è dettato da semplice filantropia o da un buon piano di comunicazione: il settore digitale è uno dei pochissimi in cui la domanda di figure professionali supera l’offerta. Proprio per questo, secondo Google e numerosi analisti, fornire ottime opportunità di lavoro.
Le potenzialità di questo settore vengono però trascurate dalle ragazze. Infatti, specialmente nei paesi in cui alcuni retroterra culturali sono più forti, tendono a preferire ruoli più tradizionali.
Google ha scelto la Festa Internazionale della Donna per raccontare sia le storie di successo delle donne dell’Industry, sia per mostrare i progressi fatti finora.

Fonte foto copertina:  www.blog.google/products/google-play/google-play-celebrates-women-who-change-game/

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 07-03-2018

Massimiliano Monti