Zoo di Madrid, gorilla attacca una dipendente che era entrata nella gabbia per dare da mangiare all’esemplare, un maschio di 29 anni.

Paura allo zoo di Madrid, dove un gorilla ha attaccato una dipendente che gli stava dando da mangiare. La donna ha riportato una grave ferita alla testa e fratture alle braccia. Come riferito dai media, si trova in ospedale in gravi condizioni. L’animale è stato anestetizzato e portato nel suo dormitorio, dove si sarebbe calmato.

Gorilla aggredisce dipendente allo zoo di Madrid

Stando a quanto riferito dalla stampa spagnola, la dipendente, una donna di 46 anni, è entrata nella gabbia del gorilla dello zoo, un esemplare maschio di ventinove anni. La dipendente, che era entrata per dare da mangiare al gorilla, si è ritrovata a tu per tu con l’animale che l’ha aggredita.

Personale dello zoo ha provveduto ad allontanare l’animale e ad anestetizzarlo con un dardo calmante. Trasportato nel suo dormitorio, si è tranquillizzato“, ha specificato lo zoo di Madrid in un comunicato informativo nel quale ha specificato che solitamente i gorilla sono protettivi verso le persone addette alla propria cura. Resta quindi da capire cosa possa aver scatenato la reazione dell’animale. Inoltre la dipendente avrebbe diversi anni di esperienza.

Per poter soccorrere la dipendente in piena sicurezza e tempestività, gli addetti hanno dovuto sedare il gorilla.

Fonte foto: https://www.facebook.com/ZooMadrid

Le condizioni della donna

La donna è stata ricoverata in ospedale con gravi ferite alla testa e fratture ad entrambe le braccia, che le sarebbero state spezzate dal gorilla. Le sue condizioni, come riferito dai media, sarebbero gravi.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
cronaca Madrid

ultimo aggiornamento: 28-09-2020


Ragazze investite a Roma, pm chiede 5 anni per Pietro Genovese

Rimproverati perché senza mascherina, rissa in un supermercato a Crema (VIDEO). Cobas: “Diversi i problemi di ordine pubblico”