Colpo di mercato dell’Inter, che ha raggiunto l’accordo con l’Atalanta per il trasferimento dell’esterno Robin Gosens.

Non solo Dusan Vlahovic alla Juventus. Anche l’Inter ha messo a segno un importante colpo di mercato in questa sessione di gennaio. I nerazzurri, infatti, si sono assicurati le prestazioni di Robin Gosens, il quale è pronto a lasciare l’Atalanta per accasarsi ad Appiano.

L’esterno tedesco, uno dei punti di forza della squadra allenata da Gian Piero Gasperini, svolgerà domani le visite mediche prima di firmare il contratto che lo legherà alla società interista per i prossimi anni (fino al 30 giugno 2026). Come detto, si tratta di un affare super, viste le qualità del calciatore in questione.

Non sono ancora noti i termini dell’accordo tra l’Inter e lo stesso Gosens, mentre conosciamo quelli tra i due club: le parti hanno raggiunto l’intesa sulla base di un prestito con obbligo di riscatto – da effettuare tra diciotto mesi – per una cifra tra i 25 e i 27 milioni di euro. 

Marotta Inter

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Gosens all’Inter, parla l’agente

La fumata bianca è arrivata nel pomeriggio di oggi. A confermare la buona riuscita dell’affare è stato il procuratore del calciatore, il manager Paolo Busardò, il quale, intercettato da FcInter1908, ha dichiarato: “Affare fatto con l’Inter. Operazione da 25 milioni di euro più bonus, domani è il giorno delle visite mediche. Robin è super contento”.

Ovviamente, per l’ufficialità bisognerà attendere proprio i test fisici a cui si sottoporrà Gosens, ma non ci sono più dubbi sul fatto che il 27enne tedesco si unirà al gruppo di Simone Inzaghi nei prossimi giorni per cominciare questa nuova avventura in nerazzurro.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 26-01-2022


Mancini: “Non ho promesso nulla a Balotelli”

Coppa d’Africa, l’Egitto elimina la Costa d’Avorio. Avanti la Guinea Equatoriale