L’appello della Lega a Berlusconi: “Accetti il governo con il M5s”

Prime crepe nella coalizione di Centrodestra: la Lega chiede un passo indietro a Silvio Berlusconi, FI dalla parte del Governo neutrale.

GOVERNO – Mentre prende corpo l’ipotesi di un governo tecnico che possa guidare l’Italia nei prossimi mesi, la Lega prova a sbloccare la situazione di stallo guardando ancora una volta al M5s di Luigi Di Maio.

Oggi, domani, nei prossimi giorni e i prossimi mesi continueremo i nostri sforzi per cercare quelle soluzioni possibili per far nascere un governo politico voluto dagli italiani: continuiamo a chiedere a Silvio Berlusconi un gesto di responsabilità in modo da permettere la nascita di questo esecutivo“, ha detto Giancarlo Giorgetti, capogruppo della Lega alla Camera.

La Lega guarda inoltre con preoccupazione con preoccupazione al possibile sostegno dello stesso Berlusconi al Governo neutrale che sta studiando il capo di Stato Matterella. Lo stesso Giorgetti ha affermato che l’appoggio di Berlusconi al nuovo operativo metterebbe a repentaglio l’alleanza del Centrodestra.

Fonte foto http://www.quirinale.it

Gelmini: “Impensabile il sostegno al M5s”

Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera, ha parlato ai microfoni dei giornalisti presenti al Senato definendo irricevibile la proposta lanciata dalla Lega.

“Certo, sarebbe un grosso problema, credo di sì”. Così il capogruppo della Lega alla Camera, Giancarlo Giorgetti risponde a chi gli chiede se l’eventuale appoggio di Berlusconi al governo ‘neutrale’, a suo giudizio, segnerebbe la fine dell’alleanza di centrodestra.

Oggi chiedere a FI di dare l’appoggio esterno mi pare una domanda malposta che non può che avere una risposta negativaha chiosato la Gelmini chiudendo ancora una volta la porta a un governo formato dalla Lega, primo partito della coalizione di Centrodestra, e il Movimento 5 stella, piazzatosi primo alle elezioni dello scorso 4 marzo.

 

Fonte foto http://www.quirinale.it

ultimo aggiornamento: 09-05-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X