Governo, Matteo Salvini: “Insieme a M5s fino a dicembre, poi si ritorni al voto”

Matteo Salvini parla in conferenza stampa in vista delle prossime consultazioni: “Se bisogna fare un governo tecnico, l’incarico va dato partendo da chi ha vinto le elezioni”.

MILANO – Weekend di riflessione per molti partiti in vista delle nuove consultazioni di lunedì con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. In conferenza stampa il leader della Lega, Matteo Salvini, ha anticipato la richiesta del Centrodestra: “Se di governo tecnico, di scopo o istituzionale bisogna parlare allora l’incarico va dato partendo da chi ha vinto le elezioni, escludo qualsiasi tecnico alla Monti“.

Matteo Salvini
Matteo Salvini (fonte foto https://www.facebook.com/salviniofficial/)

Il numero uno del ‘Carroccio’ rivolge un nuovo invito a M5s: “Facciamo un governo a tempo insieme per fare poche cose e bene. Poi entro dicembre si ritorni al voto“.

Matteo Salvini in conferenza stampa: “Serve un governo che si faccia di carico di poche cose ma fatte bene”

Matteo Salvini ha le idee chiare: “Si può chiedere – sottolinea nella conferenza stampa odierna – al presidente Mattarella un governo che si faccia carico di fare in fretta e bene poche cose: una legge elettorale che mandi al governo ci prende un voto in più, bloccare iva e accise rispettando i parametri europei, andare a Bruxelles a dire che prima viene l’interesse nazionale, iniziando a respingere il nuovo bilancio UE“.

In conclusione il leader della Lega lancia una ‘frecciatina’ a Renzi: “Dove c’è il PD, c’è lui e i suoi ‘seguuaci’ non ci sono io”.

Il video con la conferenza stampa odierna di Matteo Salvini

Qualche minuto insieme a voi, mi seguite?

Pubblicato da Matteo Salvini su venerdì 4 maggio 2018

Lunedì la giornata decisiva per il prossimo governo. Il presidente Mattarella in questo weekend cercherà la soluzione migliore anche per cercare di evitare le elezioni imminenti. Non è esclusa la possibilità di dare un mandato esplorativo al Centrodestra per cercare di formare una coalizione anche se con numeri molto risicati. Siamo, comunque, arrivati all’atto finale.

 

Fonte foto https://www.facebook.com/salviniofficial/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 04-05-2018

Francesco Spagnolo

X