I GP d’Olanda e di Finlandia verso il rinvio per l’emergenza coronavirus.

ROMA – La MotoGP potrebbe subire ulteriori modifiche al calendario. Verso il rinvio GP d’Olanda e di Finlandia per l’emergenza coronavirus visto che i rispettivi governi hanno bloccato le manifestazioni pubbliche fino a settembre e luglio. L’ipotesi di porte chiuse non convince molto gli organizzatori che sono pronti a chiedere uno slittamento oppure ad annullare definitivamente questi appuntamenti per il 2020.

MotoGP, Gran Premio d’Olanda verso il rinivio

Stop agli eventi pubblici fino al 1° settembre. E’ questa la decisione del Governo olandese che ha prorogato il precedente divieto con scadenza il primo giugno. Il provvedimento porta allo slittamento nel Gran Premio d’Olanda delle due ruote in programma il 28 giugno.

La Dorna aveva previsto uno scenario simile ipotizzando la partenza della stagione da Brno. Da capire se Assen potrà essere recuperato oppure se per quest’anno non si correrà vista l’emergenza coronavirus. Nelle prossime settimane si saprà qualcosa in più.

Maverick Vinales Assen
fonte foto https://twitter.com/YamahaMotoGP

MotoGP, il Gran Premio della Finlandia verso il rinvio

Non solo l’Olanda, a breve potrebbe essere ufficializzato anche il rinvio del Gran Premio della Finlandia. L’esordio sul nuovo KymiRing doveva avvenire il 12 luglio ma lo stop alle manifestazioni pubbliche fino al 31 dello stesso mese mette a serio rischio il futuro di questo appuntamento.

Difficile, al momento, ipotizzare un weekend a porte chiuse e per questo gli organizzatori stanno pensando ad un recupero ad agosto con la speranza di poter aprire gli spalti ad un numero minimo di persone. Non è da escludere neanche l’ipotesi di una cancellazione definitiva con il primo appuntamento in Finlandia che potrebbe avvenire direttamente nel 2021.

Via da Brno?

La MotoGP attende tutte le decisioni dei singoli governi per iniziare a programmare il calendario. L’intenzione è quella di partire da Brno ma nelle prossime ore la Repubblica Ceca potrebbe ufficializzare lo stop alle manifestazioni pubbliche fino a settembre.

fonte foto copertina https://twitter.com/YamahaMotoGP


Autobus, treni, metro e aerei, come cambiano i trasporti durante la fase 2?

Formula 1, Alonso in Ferrari al posto di Vettel?