100^ vittoria di Lewis Hamilton in Formula 1! L’inglese trionfa in Russia davanti a un super Max Verstappen che risala dalla 20ª posizione: terzo Carlos Sainz

Quante emozioni al Gp di Russia! Lewis Hamilton partito quarto termina davanti a tutti e vince la 100^ gara in carriera in Formula 1! L’inglese domina anche a Sochi scatenandosi sotto la pioggia e domando la rimonta di un super Max Verstappen confermando il dominio Mercedes in Russia. Finale pazzesco del campione inglese che sfrutta gli errori dei giovani connazionali Lando Norris e George Russell giunti alla fine al settimo e al decimo posto. Terzo un gran Carlos Sainz che continua ad andare meglio del compagno monegasco giunto 15º. Piazzamenti importanti per Daniel Ricciardo, 4° con la McLaren, per Valtteri Bottas, 5° con la Mercedes e per Fernando Alonso, 6° con l’Alpine. A punti anche un notevole Kimi Raikkonen, 8° con l’Alfa Romeo, Sergio Perez, 9° con la Red Bull, e George Russell con la Williams. Un gran premio pazzesco, dove, ancora una volta, sono le scelte ad essere decisive soprattutto dopo il diluvio di metà gara e la pioggia delle prove libere e qualifiche.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

L’arrivo dei piloti nel Gp di Russia

1 Lewis HAMILTON MercedesLEADER 2
2 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+53.271 2
3 Carlos SAINZ Ferrari+62.475 2
4 Daniel RICCIARDO McLaren+65.607 2
5 Valtteri BOTTAS Mercedes+67.533 2
6 Fernando ALONSO Alpine+81.321 2
7 Lando NORRIS McLaren+87.224 2
8 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+88.955 2
9 Sergio PEREZ Red Bull Racing+90.076 2
10 George RUSSELL Williams+100.551 2
11 Lance STROLL Aston Martin+106.198 2
12 Sebastian VETTEL Aston Martin1L 2
13 Pierre GASLY AlphaTauri1L 2
14 Esteban OCON Alpine1L 2
15 Charles LECLERC Ferrari1L 2
16 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing1L 2
17 Yuki TSUNODA AlphaTauri1L 3
18 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team2L 2
19 Nicholas LATIFI Williams– 2
20 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team– 2

ultimo aggiornamento: 26-09-2021


Germania, parcheggiare il Suv costa di più

Mondiali Ciclismo, bis di Julian Alaphilippe. Italia e Belgio fuori dal podio