Scontro tra la Guardia Costiera e un’imbarcazione di migranti in Grecia: morto un bimbo siriano. Un curdo si dà fuoco davanti alla sede dell’Unhcr.

ATENE (GRECIA) – Tragico scontro tra la Guardia Costiera e un’imbarcazione di migranti al largo dell’isola di Kos. Secondo quanto ricostruito dai giornali locali, a mordo c’erano circa una trentina di persone con l’incidente avvenuto prima dell’alba di mercoledì 23 ottobre 2019 nel Mar Egeo. E il bilancio vede un bambino siriano di tre anni che è morto sul colpo mentre un 26enne è disperso.

Le ricerche – hanno affermato gli inquirenti – sono concentrate sulla localizzazione dello scomparso. La collisione è avvenuta nell’oscurità totale, le traversate sono spesso effettuate di nascosto e i gommoni di solito sono sovraccarichi di persone. Talvolta è molto difficile rilevare quelle imbarcazioni anche per navi dotate di radar“.

Non chiara la ricostruzione

Non è chiara la ricostruzione di questo incidente. Toccherà alle autorità locali cercare di capire meglio cosa è successo nelle acque del Mar Egeo. Secondo una prima ipotesi lo scontro potrebbe essere stato causato dal buio anche se non si hanno conferme su questo.

I migranti sono stati portati sull’isola di Kos per il riconoscimento e tutti i controlli del caso prima di essere ricollocati in tutti gli hotspot della nazione. Da capire se saranno portati anche in altre nazioni.

Migranti Ocean Viking
fonte foto https://twitter.com/SOSMedItalia

Un curdo siriano si dà fuoco davanti alla sede Unhcr di Ginevra

Tragedia sfiorata anche a Ginevra dove un curdo siriano si è dato fuoco davanti alla Unhcr di Ginevra. Un gesto disperato molto probabilmente per la guerra in Siria. Ma anche in questo caso sono in corso tutti gli accertamenti per cercare di ricostruire meglio la dinamica di questo atto sconsiderato.

Le condizioni dell’uomo, che ormai vive in Germania da diversi anni, sono gravi tanto da essere stato trasportato in elisoccorso al Chuv di Losanna, un ospedale specializzato nel trattamento dei grandi ustionati.

fonte foto copertina https://twitter.com/SOSMedItalia

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
esteri Grecia guardia costiera imbarcazione migranti migranti

ultimo aggiornamento: 23-10-2019


Morta Marieke Vervoort, campionessa alle Paralimpiadi. Ha scelto l’eutanasia

Migranti, un ‘bel muro’ in Colorado. La gaffe di Donald Trump