Griglia frontale per BMW M6, gli optional originali

Griglia frontale per BMW M6, per un look ancora più sportivo e personale

chiudi

Caricamento Player...

Griglia frontale per BMW M6, optional originale: tutte le cose importanti da sapere, le caratteristiche tecniche e i costi, i tempi di installazione, le compatibilità per carrozzeria, motorizzazione, allestimento, optional, generazione, anno di produzione e modello.

Che cos’è la griglia frontale

La griglia (o calandra) frontale è uno degli elementi di design maggiormente riconoscibili di tutte le vetture BMW. È un particolare estetico del cofano nel punto in cui si curva per costituire il frontale, il “muso” dell’auto.

Incastonato tra i due fari anteriori, è composto da una griglia a listelli verticali il cui scopo principale è l’aerazione dell’intero vano motore. È generalmente divisa in due parti uguali da una sottile striscia di carrozzeria.

Un elemento che evolve in continuazione, rimanendo fedele a sé stesso

La griglia di aerazione frontale, come prevedibile, muta e si evolve ad ogni nuovo modello della gamma bavarese, rimanendo comunque sempre fedele a sé stesso e alle linee guida stilistiche di base.

È parte anche di automobili per cui l’aerazione non è necessaria, come le elettriche i3 e i8. Ma è ormai un tassello fondamentale delle strategie di brand awareness del marchio.

La personalizzazione

La griglia di aerazione cambia non solo con i modelli, ma anche con i singoli allestimenti. E per chi vuole qualcosa di più personale ed esclusivo è possibile rivolgersi al catalogo di accessori, sempre fornitissimo.

Per la BMW M6

Carattere deciso: i pronunciati listelli doppi e la cornice in nero lucido irradiano forza e imponenza. Per un’immagine individuale che lascia chiaramente il segno.

La griglia opzionale è disponibile per tutte le BMW M6, a prescindere dal tipo di carrozzeria e dall’anno di produzione. Il suo costo è di 414 euro, IVA inclusa, al netto delle offerte del concessionario. Si installa in appena 30 minuti.