Ground Fridge, il frigorifero sotterraneo che funziona senza elettricità

Un’idea a impatto zero: ecco il frigorifero sotterraneo Ground Fridge, che conserva gli alimenti per mesi senza usare elettricità.

chiudi

Caricamento Player...

Niente di nuovo, dal punto di vista della tecnologia, eppure in epoca moderna non si era ancora pensato a un frigorifero sotterraneo che funzioni perfettamente senza spendere neanche un minimo di elettricità. Il frigo in questione, Ground Fridge, inventato dal designer olandese Floris Schoonderbeek e sviluppato dall’azienda Weltevree, basa il suo funzionamento su una vecchia tecnica dei nostri progenitori, che conservavano gli alimenti – anche facilmente deperibili – nel sottosuolo, per mantenerli freschi e buoni per diverso tempo.

All’epoca, di sicuro, si poteva avere il problema degli animali, che magari riuscivano a raggiungere il sito e a fare razzia degli ortaggi o degli altri prodotti conservati, mentre il Ground Fridge di Floris Schoonderbeek è a prova di infiltrazioni esterne, anche perché è costituito da un materiale impenetrabile.

Questo frigorifero crea una sorta di microsfera bioclimatica, e riesce a conservare al suo interno una temperatura costante che oscilla tra i 10 e i 12 gradi per tutto l’anno. Un clima, e anche una capienza, che gli consente di conservare in modo perfetto, per mesi, diversi tipi di prodotti alimentari, dalle verdure ai formaggi fino ai salumi, alle conserve di pomodoro e alle marmellate.

Come funziona Ground Fridge

Chiaramente per installare Ground Fridge serve un giardino o comunque un grande spazio con del terreno, perché il frigo andrà sotto il suolo e poi sarà ricoperto di terra.

Questo frigo è quindi indicato per le persone che producono autonomamente del cibo (formaggi, salumi) o agricoltori che vogliano conservare a lungo i frutti della loro terra.

La capienza massima di Ground Fridge è di ben 500 kg, e sarà poi possibile accedere al frigo attraverso una porta di ingresso tramite cui si potrà recuperare il cibo o aggiungerlo alla conservazione.

GUARDA LA FOTOGALLERY: CLICCA QUI.

Fonte foto: florisschoonderbeek.nl