Gualtieri sui fondi alla scuola: 'Metteremo tutto ciò che serve'

Gualtieri sui fondi alla scuola: ‘Metteremo tutto ciò che serve’

Il ministro Gualtieri sui fondi alla scuola: “Sono le risorse spese meglio, metteremo tutto ciò che serve per far ripartire in sicurezza”.

Intervenuto ai microfoni di Agorà, in onda su RAI TRE, il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri ha parlato della scuola. In particolare il ministro si è soffermato sui fondi richiesti dalla ministra dell’Istruzione Azzolina.

Gualtieri sulle risorse alla scuola: “Sono quelle spese meglio”

Per me le risorse alla scuola e all’università sono quelle spese meglio. Abbiamo già messo più di un miliardo e metteremo tutto ciò che serve per far ripartire la scuola in sicurezza“, ha dichiarato il ministro Gualtieri come riportato dall’ANSA.

Roberto Gualtieri

Il piano Azzolina per la riapertura

Nella giornata del 26 giugno è atteso il piano della ministra dell’Istruzione Azzolina per la riapertura delle scuole. Dopo le critiche, le polemiche e le manifestazioni di piazza, la ministra ha chiesto ventiquattro ore per mettere a punto il piano e avrebbe chiesto ulteriori fondi per rafforzare l’organico e creare i nuovi spazi necessari per poter mettere in pratica le nuove norme contro il coronavirus.

Gualtieri, “Abbiamo ridotto le tasse a sedici milioni di lavoratori”

Gualtieri ha poi parlato delle altre misure adottate dal governo per fronteggiare la crisi economica legata al coronavirus.

“Abbiamo ridotto le tasse a 16 milioni di lavoratori e dal primo luglio gli stipendi aumenteranno per 16 milioni di persone, per 4,5 milioni aumenteranno di 180 euro netti al mese, per 11 milioni i vecchi 80 euro arriveranno a 100 euro, un aumento significativo, sono sette miliardi di tasse tagliate in modo permanente, un primo passo della riforma più ampia Irpef”

ultimo aggiornamento: 26-06-2020

X