Il ministro Gualtieri sul decreto ristori: “Sono stati disposti bonifici per oltre 900 milioni di euro”.

ROMA – Il ministro Gualtieri con una nota, pubblicata sul sito del Mef, è intervenuto sul decreto ristori: “In un periodo di difficoltà e di giuste preoccupazioni – si legge nel documento – possiamo dare una notizia positiva. Sono passati nove giorni dall’emanazione del primo decreto ristori e l’Agenzia delle Entrate ha emesso i primi mandati di pagamento per accreditare il contributo a fondo perduto agli operatori economici interessati dalle misure di contenimento della seconda ondata Covid […]. Sono stati disposti bonifici in favore di più 211mila imprese, per un totale di oltre 964 milioni di euro“.

Gualtieri: “I ristori arriveranno nelle prossime ore”

Un via libera arrivato in anticipo rispetto a quanto previsto dal Governo: “Avevamo detto che saremmo stati in grado di far arrivare sui conti correnti i primi ristori per il 15 novembre, in realtà arriveranno già lunedì o martedì […]. Credo che un riconoscimento vada dato a tutte le strutture dell’amministrazione finanziaria coinvolte, a cominciare dall’Agenzia delle Entrate, che sono state in grado di corrispondere alla giusta attesa di tanti cittadini, lavoratori e imprese colpiti dalle conseguenze di questa drammatica situazione“.

Roberto Gualtieri
Roberto Gualtieri

In arrivo il decreto ristori bis. Gualtieri: “Via libera nelle prossime ore”

Nelle prossime ore in Consiglio dei ministri è atteso il decreto ristori bis. Un secondo provvedimento dedicato alle categorie colpite dal dpcm del 3 novembre. “Adesso proseguiamo il lavoro per finalizzare dei nuovi indennizzi – ha assicurato il ministro Gualtieri – e garantire con altrettanta rapidità gli ulteriori ristori agli esercizi commerciali e agli operatori economici interessati dalle nuove misure introdotte su base regionale e nazionale”.

Un aiuto per tutte le persone che sono state costrette a ridurre la propria attività o chiudere per le nuove norme anti-Covid. Il via libera al provvedimento è atteso entro la giornata di sabato 7 novembre .

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
decreto ristori economia News roberto gualtieri

ultimo aggiornamento: 07-11-2020


Trenitalia ‘taglia’ le Frecce. Iacono: “Dobbiamo rivedere la nostra offerta”

Economia, effetto Covid. La Cgia: ogni italiano perderà in media 2.500 euro