Il commento di Gualtieri sul Recovery Fund: “E’ prevalso il diritto europeo”.

ROMA – Soddisfatto il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, dopo l’accordo sul Recovery Fund: “Superati ostacoli e divergenze – ha scritto sui social l’esponente della maggioranza – l’Europa risponde alla chiamata della Storia con un accordo ambizioso e consistente. Con 209 miliardi l’Italia ha un’opportunità unica di rilancio per un’economia più sostenibile, digitale e inclusiva. Ora portiamo l’Italia nel futuro“.

“Paesi frugali battuti”

Ai microfoni di Rai 3 ha poi aggiunto: “Alla fine è prevalsa la ragionevolezza e il diritto europeo”. “Il momento difficile – ha precisato il ministro Gualtieri citato dall’AdnKronos – è stato sul nodo della governance. I Paesi frugali sono stati battuti su un principio fondamentale per l’Europa, ovvero che le decisioni sui fondi spettano alla Commissione e nessun Paese può avere diritto di veto su altri membri dell’Unione“.

Roberto Gualtieri
Roberto Gualtieri

Il piano di rilancio

Il ministro Gualtieri ha parlato anche del piano di rilancio: “Come Governo siamo al lavoro per un programma incisivo che sostenga la ripresa e affronti i problemi storici. Abbiamo preso impegni per investimenti in infrastrutture, digitalizzazione, innovazione e lotta al cambiamento climatico. Sarà un piano molto deciso e dettagliato che pensiamo di presentare ad ottobre“.

Nel piano del Recovery Fund – ha concluso – è presente un articolo che consente di anticipare il 10% delle risorse e di considerare già spese fatte da febbraio purché coerenti con gli obiettivi definiti da Bruxelles“.

Il mio intervento al TG3 sull'accordo raggiunto a Bruxelles sul Recovery Fund

Il mio intervento al TG3 sull'accordo raggiunto a Bruxelles sul Recovery Fund. Un risultato storico, per l'Italia e per l'Europa.

Pubblicato da Roberto Gualtieri su Martedì 21 luglio 2020

Maggioranza compatta sul Recovery Fund

Sul Recovery Fund la maggioranza ha dimostrato di essere compatta. L’accordo è stato appreso con soddisfazione da parte di Partito Democratico e MoVimento 5 Stelle. Nelle prossime settimane il Governo definirà il piano di rilancio che sarà presentato nel mese di ottobre. Si tratta di un programma ben preciso per cercare di far ripartire il Paese dopo la pandemia che ha messo in ginocchio l’economia italiana.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
economia politica recovery fund roberto gualtieri

ultimo aggiornamento: 22-07-2020


Alitalia, nuova compagnia con 70 aerei. De Micheli: “Non ci saranno 4mila esuberi”

Renzi: “L’Europa ha ottenuto un risultato straordinario. L’Italia è stata dalla parte giusta” (VIDEO)