Guardiola parla di Bonucci: “Giocatore eccezionale”

L’ex tecnico del City ammette l’interessamento dello scorso anno per il capitano del Milan: “A volte le situazioni non si concretizzano“.

chiudi

Caricamento Player...

Guardiola Bonucci – Che Leonardo Bonucci abbia tanti estimatori in giro per l’Europa non è poi una novità. Quest’oggi ha parlato di lui Pep Guardiola, allenatore del Manchester City. Il tecnico catalano lo scorso anno aveva provato a strappare Bonucci alla Juve, senza riuscirci. “È un fatto accaduto la scorsa stagione“, ha dichiarato nella giornata di oggi, come riportato dalla MilanNews, “ormai appartiene al passato“.

Guardiola su Bonucci: “Giocatore eccezionale, non a caso ha giocato in grandi squadre

L’ex allenatore del Barcellona ha quindi proseguito: “Bonucci è un giocatore eccezionale ed è per questo che ha giocato in un grande club come la Juventus prima e il Milan attualmente. Ci sono situazioni che a volte si concretizzano, altre invece no“. Trapela da queste parole il rammarico di Guardiola, la cui proposta economica al calciatore dello scorso anno era ben più alta di quella accettata quest’anno da Bonucci. Adesso per il catalano Leo dovrà rimanere un sogno: a meno che non sia lui stesso a raggiungerlo nelle prossime stagioni. Fantacalcio, forse. Ma con questo Milan in rampa di lancio non ci sarebbe poi tanto da stupirsi…