Guasto alla stazione Lingotto, traffico ferroviario in tilt

Guasto elettrico alla Stazione Lingotto di Torino, traffico ferroviario bloccato per mezz’ora. Disagi fino a tarda mattinata.

Nel giorno dello sciopero di Alitalia, i piemontesi (ma non solo) devono fare i conti anche con i problemi legati al traffico ferroviario, letteralmente paralizzato allo snodo della stazione Lingotto. Molti treni hanno accumulato fino a sessanta minuti di ritardo sulla tabella di marcia.

Guasto alla stazione Lingotto, traffico ferroviario bloccato

Sembra che il guasto alla stazione sia di natura elettrica. Intorno alle 7:30 sarebbe saltato il sistema di controllo, costringendo i treni delle linee Sfm a interrompere i propri viaggi. Bloccate momentaneamente tutte le tratte a eccezione della linea tra Torino, Susa e Bardonecchia.

Treni Torino, disagi per i pendolari

Il guasto è stato sistemato in una trentina di minuti circa ma ovviamente il traffico creatosi sulle tratte ha creato non pochi disagi e ritardi ai passeggeri, molti dei quali lavoratori pendolari.

Sono rimasti fermi i treni per Cuneo, Savona e Genova e stando a quanto riferito dalla stampa locale il guasto è stato completamente riparato intorno alle nove di mattina. Molti pendolari diretti al centro di Torino sono stati fatti scendere a Stura con notevoli disagi.

Diversi treni, come si apprende anche dai tanti messaggi condivisi sui social network, sono rimasti fermi sui binari anche per un’ora circa, con i convogli che hanno accumulato tra i trenta e i sessanta minuti di ritardo.

Alcune tratte sono state coperte con linee alternative avviate appositamente per provare a far fronte alla situazione di emergenza.

ultimo aggiornamento: 25-03-2019

X